Seguici su

Cerca nel sito

Asili, Santori: “La giunta nemica delle mamme. Criteri astrusi e servizi inadeguati”

Il Consigliere regionale: "Altro che città a misura di bambini, per i bambini aumentano purtroppo solo tasse e rette e diminuiscono i servizi"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Anche quest’anno la giunta Marino non sara’ nelle condizioni di garantire nel mese di luglio il servizio dei nidi a tutti i bambini che ne hanno usufrito durante l’anno. Lo avevamo detto esattamente un anno fa, e lo ribadiamo oggi: si tratta dell’ennesimo colpo inflitto ai danni delle famiglie e in particolare delle donne della nostra città. La protesta dei genitori avvenuta oggi nell’Assessorato alla scuola e’ la stessa che in questi giorni si sta consumando all’interno degli uffici Scuola dei Municipi, con mamme incavolate e dipendenti comunali che cercano di spiegare che la decisione è stata presa a livello comunale. Altro che città a misura di bambini, per i bambini aumentano purtroppo solo tasse e rette e diminuiscono i servizi” – lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale.

“Oltre all’assenza di un servizio così importante per le famiglie, contestiamo anche il criterio di scelta dei bambini che invece potranno goderne – prosegue Santori – Si sono presi in considerazione dei criteri astrusi come quello di rifare la graduatoria in base al punteggio ottenuto non appena iscritto il bimbo al nido. Così, dopo qualche anno, alcuni bambini risultano ancora figli unici, nonostante siano nati dei fratellini. La commedia dell’assurdo di una Giunta che è sempre più in confusione”.

Più informazioni su