Seguici su

Cerca nel sito

“Cari assessori, riscoprite l’orgoglio di essere fiumicinesi”

Lettera aperta del Comitato Donne in Azione

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ una sorta di lettera aperta che il Comitato Donne in Azione vuole rivolgere a tutti gli assessori di Fiumicino. Ma non nel senso di quelli che a Fiumicino esercitano un mandato pur non essendo nati sul territorio, bensì proprio a quelli che la città la vivono tutti i giorni, con le loro famiglie, con la loro storia, con le loro imprese commerciali.

“Vorremmo che gli assessori nati a Fiumicino riscoprissero l’orgoglio di questa terra – scrivono nella lettera aperta – che non restino insensibili di fronte allo sfascio, all’abbandono che le strade cittadine mostrano. La raccolta dei rifiuti è indegna di questo nome, le erbacce la fanno da padrone (a largo Faieta sono stati avvistati anche i topi) e costituiscono un rischio sempre più grande per eventuali roghi estivi, l’illuminazione del lungomare di Fiumicino è durata lo spazio di una notte… bianca.

Se possiamo comprendere – ma non accettare – che assessori provenienti da Roma o da altre città non si appassionino al decoro della nostra, tutto ciò è incomprensibile se a girarsi dall’altra parte sono i nostri concittadini che svolgono quell’importante ruolo politico.

Un invito dunque a svegliarsi, e magari a condividere con noi un percorso comune in difesa della dignità di questa città. Il biglietto da visita non può essere il degrado”.

Più informazioni su