Seguici su

Cerca nel sito

Giubileo straordinario 2015, nuova occasione per la “fermata di Porto”

Il gruppo Cal ha protocollato al Sindaco una richiesta per la storica stazione in vista dell'Anno Santo

Più informazioni su

Il Faro on line – Come sempre nella storia di Roma, ne è duratura testiomonianza solo per fare un esempio tra mille il trivio di Piazza del Popolo, saranno molti i progetti di riqualificazione e viabilità che coglieranno l’occasione del Giubileo per prendere il via. Anche Fiumicino, sia come luogo di frontiera aeroportuale, sia come sito turistico e di significanza religiosa, deve cercare il modo di carpire al meglio il momento con progetti duraturi per il bene della Città. Il gruppo Cal sta lavorando in questa direzione e, tra le altre cose, ha protocollato al Sindaco di Fiumicino la richiesta ufficiale per la rinascita della “fermata di Porto”. Ecco qui la nota: 

“Premesso che  la nuova viabilità in Aeroporto ha reso ancora più difficile per i nostri cittadini la possibilità di parcheggiare e prendere il treno per Roma. Cosicché i pendolari sono costretti a recarsi alla Stazione di  Parco Leonardo o addirittura per limitare i costi, alla Stazione Fiera di Roma. Siamo convinti che una soluzione a questo disagio è sicuramente quella di creare una fermata intermedia in prossimità di  “Porto”. Una semplice fermata con un parcheggio eviterebbe ai nostri cittadini km di strada e notevoli risparmi di tempo e carburante. Il Giubileo 2015 potrebbe essere un ottima “occasione” per permettere all’Amministrazione Comunale di raggiungere in tempi brevi un obiettivo importante come quello di una fermata del treno a “Porto”.Inoltre è necessario che il l’Amministrazione Comunale di Fiumicino   decida di aprire una discussione con tutti gli Enti competenti per quanto riguarda il costo del biglietto per i residenti”. Queste richieste sono state protocollate e presentate al Sindaco Esterino Montino  ed agli Assessori competenti dal Capogruppo Ferreri Maurizio.

D.T. 

Più informazioni su