Seguici su

Cerca nel sito

Crescere Insieme: “Il Comune di Fiumicino ha inaugurato una mega discarica ad Aranova”

Severini: "Chiediamo che vengano rispettate le promesse e che l'area venga bonificata"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ottanta, forse cento cassonetti pieni zeppi di immondizia, adagiati in un’area parcheggio a due passi da un centro sportivo affollatissimo di bambini e da una scuola. Uno spettacolo raccapricciante per gli occhi (ovunque sacchi di immondizia, scarti edili, preservativi) e per l’olfatto visto l’odore nauseabondo.Tutto questo succede ad Aranova, in via Galtelli, dove oggi si inaugura la prima mega discarica legalizzata del Comune di Fiumicino”. E’ quanto si legge in un comunicato di Roberto Severini, presidente dell’Associazione Crescere Insieme

“Perché i secchioni – spiega Severini – sono quelli comunali eliminati da Aranova, Passoscuro e Palidoro dove la raccolta differenziata è partita. E l’area, secondo promesse, dovrebbe essere ormai passata nel patrimonio comunale. Era infatti il 17 ottobre 2014 quando il Presidente della Commissione Ambiente Chiodi, il Delegato alla Sicurezza Megna e la Consigliera Comunale Vona dopo l’ennesima protesta dell’associazione Crescere Insieme (quel parcheggio era e rimane meta di prostituzione) rassicurarono che l’area sarebbe stata bonificata e acquisita dal Comune per poi essere recintata e chiusa. È passato quasi un anno: le lucciole, alla faccia dell’ordinanza anti prostituzione, sono ancora lì a fare i loro comodi e l’area invece di essere bonificata è stata utilizzata per creare una discarica gigantesca”.

“Chiediamo l’immediato rispetto delle promesse – conclude lo stesso Severini – e il ripristino delle norme igienico sanitarie oltre che il trasferimento dei secchioni. E magari, visto che le stiamo ancora aspettando, l’installazione di qualche telecamera che possa aiutarci a combattere chi su questi scivoloni ci ‘giobba’ su”.

Più informazioni su