Seguici su

Cerca nel sito

Miss Italia: Alice Sabatini, di Montalto, è la prima finalista laziale

La 18enne di Montalto si qualifica con il titolo di Miss Kia Lazio 2015

Più informazioni su

Il faro on line – Sono partite ufficialmente ieri sera dalla grande filiale Kia – Autocentri Balduina di via Salaria, le finali regionali del Lazio del 76° concorso nazionale Miss Italia. La prima finale regionale delle 12 previste. Una location insolita – il quartier generale di Andrea e Giacomo Cappella – spiegata dall’assegnazione della fascia Miss Kia Lazio 2015, valevole per l’accesso diretto alle prefinali nazionali. Kia Motors Italia è infatti per il terzo anno di fila sponsor e fornitrice della vetture ufficiali di Miss Italia.  

La finale di “Miss Kia Lazio”, organizzata dalla Delta Events, agenzia esclusivista del concorso per la Regione Lazio, è stata presentata dalla collaudata coppia composta da Margherita Praticò e da Stefano Raucci. Ammirate ospiti della serata sono state le splendide Claudia Tosoni (volto femminile del canale TV del Corriere dello Sport e di Tuttosport) e Soleil Sorgè (conduttrice di Roma TV). Trenta le concorrenti che hanno sfilato in abito da sera, con il classico body da gara e con i costumi della collezione moda mare della “Linea Sprint”, main sponsor del concorso, impreziosite dai gioielli “Miluna”.

Questo il verdetto espresso dalla giuria: Miss Kia Lazio 2014: Alice Sabatini, 18enne di Montalto di Castro (Vt), alta 1.79 cm, capelli corti castani, occhi marroni, fresca diplomata in biotecnologia sanitaria, si iscriverà alla facoltà di Chimica e Tecnologia Farmaceutica. Gioca a basket in serie A2 con il Santa Marinella e ama portare a spasso i suoi 4 cani Golden Retriever. Il suo sogno è quello di affermarsi come indossatrice, ma le piacerebbe anche aprire una sua azienda di cosmetici. 
Seconda classificata: Francesca Serra, 22enne siciliana residente a Porta Pia, alta 1.69 cm, capelli neri, occhi marroni, diplomata al liceo linguistico. Istruttrice di fitness, ha praticato danza classica e ginnastica artistica, ama ballare e sogna di diventare una brava attrice. 
Terza classificata: Ramona Pizzuti, 18 anni (19 a settembre), vive a Ceccano (FR), alta 1.73 cm, bionda, occhi marroni, diplomata all’Itas (Ist. Biologico sanitario), si iscriverà ad Ostetricia. Gioca (molto bene) a tennis, ama sfilare e sogna di diventare una brava attrice. La finalissima del 20 settembre, in onda in prima serata su La7 e condotta da Simona Ventura. 

Le altre concorrenti hanno ora altre 11 finali regionali utili per staccare il passaporto per le prefinali.

Più informazioni su