Seguici su

Cerca nel sito

Spinelli, primo verdetto di parità. Lo Schoolboy ha affrontato l’ucraino Kampov

Alla Boxe Latina vacanze per molti, ma non per tutti

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella palestra del Palaboxe “Città di Latina” in via Aspromonte, si continua a sudare parecchio e non solo per le elevate temperature estive. Agonisti e amatori continuano il proprio percorso, gettando le basi in vista della prossima stagione, al via dopo la pausa di Ferragosto. In realtà per chi sale sul ring, le interruzioni vere e proprie non esistono, semmai cambia il ritmo degli allenamenti compatibilmente con i carichi di caldo. Archiviata con il pieno di soddisfazioni la kermesse di Sport Estate, che ha dato lustro in particolar modo alla classe degli amatori, la Boxe Latina è tornata a far parlare di sè anche per i propri agonisti.

Alessio Spinelli (60 kg) ha combattuto con al collo la medaglia d’argento conquistata ai Campionati Italiani Esordienti di Mondovì, nel mese di aprile. Alla fine delle tre riprese, l’arbitro ha decretato il primo verdetto di parità nella carriera di Alessio Spinelli. Eppure lo Schoolboy della Boxe Latina era quasi riuscito a prendersi la rivincita sull’ucraino Stanislav Kampov della Boxe Laurentino, affrontato proprio alla vigilia della partenza per il Piemonte.
Primo round a favore dell’avversario, grande reazione di Spinelli nella seconda ripresa, idem nella terza, malgrado una leggera flessione negli ultimi secondi abbia annullato il leggero vantaggio accumulato.
L’incontro si è svolto nella riunione di Piazza Garibaldi ad Anzio, organizzata dall’ Imperium Boxe, all’insegna del pieno spirito di collaborazione, che da anni lega le due società.

Più informazioni su