Seguici su

Cerca nel sito

Villa Sarzina: Scoperta l’opera dedicata a Papa Innocenzo XII

L'artista Massarelli: "Ho eseguito quest'opera utilizzando tecniche antiche"

Più informazioni su

Il Faro on line – Come da programma, questa mattina, e’ stata esposta nel salone al piano terra di Villa Corsini Sarsina l’opera d’arte realizzata dal Maestro anziate, Marco Massarelli, che raffigura Papa Innocenzo XII, Padre di Anzio. “A nome dell’Amministrazione Comunale ringrazio il Maestro Massarelli per il suo nobile gesto che consentirà a tutti i cittadini di Anzio di sentirsi proprietari di un’opera di straordinaria bellezza e che ha riscosso l’apprezzamento di tutti gli intervenuti alle celebrazioni” – lo dichiara il Consigliere Comunale delegata alle Celebrazioni dell’Anno Innocenziano, Velia Fontana. 
 
Il quadro era stato scoperto ieri all’interno della Chiesa Madre di Anzio nell’ambito delle Celebrazioni per il 400° Anniversario dell’Anno Innocenziano. L’opera è stata benedetta dal Cardinale, Gianfranco Ravasi, che durante le celebrazioni si era recato in visita presso la galleria dell’artista sita al Porto di Anzio. “Tutta la mia opera  – dice l’artista anziate Marco Massarelli – è stata realizzata tenendo conto delle tecniche pittoriche in voga alla fine del 1.600 e che i pittori dell’epoca usavano facendo in modo di accentuare la magnificenza che il Papa stesso rappresentava con la Sua Figura. Per questo motivo, nel quadro, compaiono delle zone, con luce accentuata e altre zone, con ombre apparentemente improbabili  che conferiscono al dipinto un’atmosfera quasi irreale che potremmo definire, con le dovute cautele di linguaggio, espressioni Caravaggesche. L’atteggiamento benedicente è un vero e proprio messaggio alla popolazione e fa parte del cerimoniale dell’epoca, per trasmettere  al popolo un atteggiamento di  serenità e sicurezza”. 

Più informazioni su