Seguici su

Cerca nel sito

Piazzale degli Eroi, Santori: “Opere pubbliche, istituire un commissario per il degrado”

Comitato DifendiAmo Roma: "Le opere più belle al mondo ridotte alla più totale incuria"

Più informazioni su

Il Faro on line – “E’ una piazza storica per Roma, attraversata quotidianamente da migliaia di automobilisti e di turisti, che vive come molte altre un degrado inarrestabile. Così Piazzale degli Eroi, la sua fontana e le adiacenze della stessa che portano verso San Pietro e vero la stazione Cipro sono ricomprese nella lista, con Municipio e Roma Capitale imbambolati dalla questione Mafia Capitale e i residenti stufi di inviare segnalazioni, denunce, esposti che restano poi puntualmente carta straccia” – lo dichiara Augusto Santori del comitato DifendiAmo Roma.

“La fontana al centro della piazza – prosegue la nota – è custodita da gabbiani e da immondizia, bottiglie, erbacce, rifiuti vari stanno deturpando una splendida fontata da pochi mesi restaurata. Nelle vie limitrofe abusivi e senza fissa dimora popolano la zona, la sera tutto è ancora più degradato e la percezione di sicurezza in alcuni tratti è completamente nulla. Il contesto normale che si vive nelle periferie ma che sembra oggi avanzare in tutti i quartieri, anche i più frequentati e nevralgici della città, a dimostrazione di una città che subisce incuria e immobilismo delle Istituzioni e di cittadini lasciati a sé stessi. E allora – conclude Santori – considerato che oramai il sindaco Marino è stato esautorato di ogni potere, perché non si pensa anche a un commissario straordinario contro il degrado? Una provocazione, ma forse no”.

Più informazioni su