Seguici su

Cerca nel sito

Cp: Si attiva per il decoro urbano del quadrante di Ostia Levante

Avere la possibilità di dimostrare di essere giovani e interessati al proprio territorio

Più informazioni su

Il Faro on line – Gli operatori comunali hanno iniziato la riqualificazione della rotonda presso il cavalcavia attico tabacchi e le zone verdi dei giardini adiacenti al Mercato di Via Capo Passero. Da anni ormai e’ stata mossa la denuncia del movimento dei giovani di Casapound litorale che ha coinvolto un numero sempre crescente di cittadini residenti specialmente nel quadrante Ostia Levante. D’altronde l’azione pratica e’ coinvolgente e sembra che questo sia lo stile locale di questo movimento che preferisce attivarsi in questa modalità veloce e utile piuttosto che in congressi, cortei o eventi che mobilitino le masse ma che possono arrivare alla risoluzione del problema in tempi decisamente più lunghi.

La rotonda attico tabacchi era lasciata in abbandono ormai da anni e può essere a buon titolo considerata uno dei simboli più rappresentativi dell’incuria politico amministrativa del territorio ostiense. I ragazzi di Casapound da tempo monitorano la zona e si sono attivati già in un’altra location che poi venne riqualificata celermente e adesso, a onor del vero, è uno degli angoli più ben curati di tutto il municipio ostiense. Hanno infatti iniziato dalla rotonda presso il Boom’ Bar”.

“Preso in gestione il Boom Bar abbiamo notato come la rotonda di fronte al locale avesse molti problemi  – ci racconta il proprietario dell’esercizio – le piante e l’ulivo secolare stavano morendo. Abbiamo chiesto la concessione a titolo gratuito che ha tardato ad arrivare. Dopodiché attendendo l’arrivo del servizio giardini notavamo che le piante erano quasi del tutto secche e le erbacce crescevano. Grazie a questi ragazzi abbiamo pulito e innaffiato.”

L’opera dei giovani di Casapound fa ben sperare in ragazzi attivi e attenti al bene comune. il Territorio sta rispondendo bene in questo senso; anche tantissimi altri giovani, la rete cittadina Stand Up, seppure in altro modo ma pur sempre lodevole, stanno intraprendendo in questi giorni una kermesse socio culturale. È bene anche evidenziare il lavoro per costituire una Rete Inter Parrocchiale dei Gruppi Giovani o quella tra le Religioni per dare un sentore di cambiamento che parte dai giovani a 360°. Tutta queste esperienze culturali sono la parte sana e vitale della Città Ostiense che risponde con vigore alla Mafia Capitale di Roma.

Più informazioni su