Seguici su

Cerca nel sito

“L’Italia al tempo della peste”: proiezione e dibattito

Crimini ambientali, collusione tra politica, mafia ed imprenditoria

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Associazione Il Colibrì e il M5S Ladispoli sono lieti di presentare alla cittadinanza il film inchiesta di Fulvio Grimaldi, dal titolo “L’Italia al tempo della peste – Grandi Opere, Grandi Basi, Grandi Crimini”. Fulvio Grimaldi, giornalista e regista di documentari di inchiesta, ha lavorato per la radio Bbc di Londra, per varie testate giornalistiche e alla Rai, soprattutto come inviato di guerra. Nel 1999, in polemica per la guerra alla Jugoslavia, ha lasciato la Rai. Si è poi dedicato all’autoproduzione di video-documentari su crisi globali e guerre, occupandosi di politica internazionale.

Il docu-film racconta con lucidità e precisione i crimini ambientali perpetrati contro il territorio italiano scaturiti dalla collusione tra politica, mafia ed imprenditoria e governata da interessi economici internazionali e denuncia le aggressioni civili, ma soprattutto militari, al nostro paese mettendo in rilievo anche la capacità di reazione di comitati ed associazioni che in tutta Italia costituiscono un baluardo sempre più combattivo e crescente. Una democrazia dal basso che getta basi di speranza in un mondo sempre più governato da poteri forti.  

La proiezione si svolgerà il 23 Luglio in Piazza Rossellini, a Ladispoli, alle ore 21, alla presenza dell’autore.Seguirà un dibattito a cui parteciperanno alcuni rappresentanti istituzionali del M5S: i Deputati alla Camera Federica Daga, Stefano Vignaroli e Marta Grande, il Senatore Nicola Morra e il Consigliere Regionale Devid Porrello. Coordinerà il rappresentante del M5S di Ladispoli Antonio Pizzuti Piccoli. Nell’invitare stampa locale, amministratori del territorio, associazioni e cittadini auspichiamo un’ampia partecipazione considerando il valore informativo del film. 

Più informazioni su