Seguici su

Cerca nel sito

L’allarme: “Erbe infestanti ostruiscono i canali”

Mario Russo D'Auria: "Siamo in estate e nessuno ci fa caso, ma il pericolo è reale"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Siamo in estate e nessuno ci fa caso, ma il clima è cambiato e in ogni momento potrebbe arrivare una perturbazione con annesse bombe d’acqua. A quel punto l’invasione di erbe infestanti che sta strangolando i canali all’Isola Sacra diventerebbe una notizia da prima pagina. Ecco, io voglio segnalare pubblicamente la cosa prima che il problema si ponga, a tutela della collettività. E il Consorzio di Bonifica deve prenderne atto”. A parlare è Mario Russo D’Auria, delegato del sindaco per i problemi idraulici.

“Nel recente passato abbiamo avuto incontri con i rappresentanti del Consorzio, ma da allora non ho potuto riscontrare nulla di concreto. Fatto sta che non solo lo sfalcio dei canali è indietro con i tempi, non solo i canneti hanno preso possesso di gran parte degli argini, ma si sta pericolosamente sottovalutando l’invasione di erbe infestanti. Queste impediscono il regolare deflusso dell’acqua, in qualche caso addirittura ostruendo il canale. Non sia mai ci fosse bisogno di una portata d’acqua rilevante, saremmo nei guai”.

Ecco perché viene sollecitata un pulizia approfondita… “Ma con macchine adeguate, che tolgano cioè l’erba senza svuotare il canale. Devono avere delle pale a pettine, in modo da strappare ciò che va estirpato lasciando l’acqua dove deve stare. Sul ciglio va depositata solo l’erba che, una volta essiccata, deve essere portata via. Così si fa, e così il Consorzio deve fare”.

E’ da un paio d’anni che la presenza di queste erbe infestanti si è manifestata; non sono indigene, ma probabilmente importate da chissà quale parte del mondo. Solo che qui a Fiumicino si trovano così bene che anno dopo anno diventano sempre più invadenti. Urge correre ai ripari.
Ilaria Perfetti

Più informazioni su