Seguici su

Cerca nel sito

Quattrocentenario dello sbarco della prima delegazione giapponese

Cerimonie ufficiali per l'anniversario dell'arrivo di Hasekura Tzunenaga, primo ambasciatore orientale in Occidente

Più informazioni su

Il Faro on line – “Quest’anno si celebrera’, con cerimonie e festeggiamenti ufficiali, il quattrocentesimo anniversario dell’arrivo di Hasekura Tzunenaga, primo ambasciatore orientale in Occidente, sbarcato a Civitavecchia il 18 ottobre del 1615. Un evento di grande rilevanza storica per il quale e’ previsto l’arrivo di una delegazione da Ishinomaki e per la cui organizzazione sta lavorando ormai dal mese di marzo un coordinamento voluto dal sindaco Antonio Cozzolino. Il gruppo di lavoro, coordinato da Roberta Galletta, vede la partecipazione di Costantino Forno ed Emanuela Cianflone per l’Associazione il Pirgo, di Enrico Ciancarini e Dario Bertolo per la Società Storica Civitavecchiese, Maria Cristina Ciaffi per la Pro Loco, di Maria Grazia Verzani per il Fondo Ranalli, e Pierfabrizio Santovetti per la Fondazione Italia Giappone.

Per le celebrazioni saranno inoltre coinvolti l’Ensamble Incantus e la cantante nipponica Kumiko Yoshii, mentre compito delle insegnanti  Serenella Piermarini, Carla Celani e Mara Prezioso sarà quello di assicurare il collegamento con le scuole superioni cittadine. Hanno inoltre dato la loro disponibilità gli storici e studiosi cittadini Giovanni Insolera, Francesco Correnti e  Odoardo Toti.Diverse sono le attività previste per i giorni di permanenza della delegazione, a partire dalla visita di alcuni luoghi storici di Civitavecchia e dei suoi dintorni. Mentre per la giornata conclusiva si lavora ad una grande festa aperta anche alla cittadinanza con una sfilata rievocativa in costume, cerimonie ed un concerto finale.

Intanto procedono i lavori per la decorazione degli archi a ridosso della stazione, voluta dall’Associazione Il Pirgo. È inoltre ormai pronta ad avviare la propria attività la neonata Associazione “Amici di Ishinomaki”, che ha visto nella sua fase costitutiva una massiccia partecipazione di giovani. L’Associazione sarà tenuta a battesimo dagli stessi rappresentanti del comune giapponese gemellato, i quali saranno a Civitavecchia giovedì prossimo per una breve visita ufficiale a partire dalle 10 del mattino a Palazzo del Pincio, dove incontreranno i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale.

Più informazioni su