Seguici su

Cerca nel sito

‘A testa in su – le Stelle e lo spazio’: eventi per il fine settimana

Assessore Pulcini: "Mostre, conferenze e concerti nel cuore del Centro Storico, a due passi dal Museo Nazionale Cerite"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Si svolgera’ da venerdì 24 a domenica 26 luglio la rassegna ‘A testa in su – le Stelle e lo spazio’, realizzata a quattro mani dall’Agenzia Spaziale Italiana e il Comune di Cerveteri – Assessorato alle Politiche culturali, in collaborazione con BiS Italia e Associazione Tuscolana Astronomia. Proponiamo al grande pubblico estivo di Cerveteri non soltanto il sempre più ricco programma di visite archeologiche ed eno-gastronomiche, culminanti della visita della favolosa mostra I Capolavori di Eufronio, presso il Museo archeologico Cerite, e dei nuovi itinerari della Necropoli etrusca della Banditaccia ma anche la divertente ed interessante esperienza di scoprire l’entusiasmante lavoro degli astronauti e degli scienziati che studiano le stelle” – lo dichiara Francesca Pulcini, Assessore alle Politiche culturali.

“Il prossimo week-end, – porsegue l’Assessore – nel centro storico di Cerveteri, potrete scoprire come costruire un razzo spaziale e come pilotare un ‘rover’ su Marte; in più, simulazione di volo, la tuta spaziale dei veri astronauti, e una mostra eccezionale sulla Missione Rosetta”. 

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito: ore 19.00, Sala Ruspoli Conferenza a cura dell’AsI Agenzia Spaziale Italiana, L’avventura di Rosetta ai confini del sistema solare, con la Prof.ssa Alessandra Rotundi dell’Università Partenope; ore 21.30, P.zza Santa Maria, Dal Big Bang alla civiltà in sei immagini, di e con Amedeo Balbi e Antonio Pascale. 
 
Sabato 25 Luglio: ore 19.00, Slaa Ruspoli AsI Agenzia Spaziale Italiana, Rosetta cacciatrice di Comete, col Dott. Angelo Zinzi; ore 21.30, Piazza Santa Maria, Icy rose 67P, con Angelina Yershova e Stefano Giovanardi. Un concerto dedicato all’esplorazione delle comete, ai loro comportamenti sorprendenti e in particolare alla missione Rosetta sulla cometa 67P e il celebre ‘touchdown’ di Philae: la musica elettronica originale di Angelina Yershova e la narrazione scientifica di Stefano Giovanardi per un viaggio su un’orbita altamente eccentrica nello spazio interplanetario. 

Domenica 26 luglio: ore 19.00, Sala Ruspoli, La notte magica della Luna, con Paolo D’Angelo; ore 21.30, P.zza Santa Maria, E per tetto un cielo di stelle, coreografie di André De La Roche, Alessandra Ceripa e Giovanna Galloni; presenta Gianluca Bessi. In Sala Ruspoli: La Missione Rosetta a cura dell’AsI Agenzia Spaziale Italiana; in Piazza Risorgimento – a cura di BS Italia – British Interplanetary Society: Razzomodellismo – scopri come è fatto e come si costruisce un razzo!
Centro Polivalente, Via dei Bastioni – a cura di BiS Italia – British Interplanetary Society
simulazione interattiva Vola come un Astronauta – tre simulatori per scoprire come atterrare sulla Luna planare con lo Shuttle o volare fino alla Stazione Spaziale. 

Più informazioni su