Seguici su

Cerca nel sito

Contrasto al commercio abusivo, operazione congiunta sulle spiagge di Torvaianica

Il sindaco Fucci: "La sinergia tra le forze dell’ordine ha consentito di portare a termine un risultato importante sul piano della sicurezza e della legalità”

Più informazioni su

Il Faro on line – Prosegue l’attività di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale sulle spiagge del litorale pometino. Nella settimana che si è conclusa la Polizia Locale di Pomezia, congiuntamente ai militari della Guardia di Finanza – Compagnia di Pomezia, della Capitaneria di Porto e della stazione Carabinieri di Torvaianica, ha portato a termine due operazioni sul demanio marittimo procedendo al sequestro di circa 8000 pezzi tra costumi da bagno, giochi da mare, occhiali da sole e bigiotteria, per un ricavo presunto di circa di 40.000€, alla contestazione di circa 100.000€ di sanzioni, nonché all’identificazione di 20 ambulanti privi di autorizzazione.

Un duro colpo è stato inferto anche alla vendita e somministrazione  sulle spiagge di generi alimentari in forma ambulante. Sono stati sequestrati infatti 4 carretti attrezzati per la vendita di pannocchie arrostite ed un carretto attrezzato per la vendita di granite che effettuavano l’attività in pessime condizioni igienico sanitarie creando seri pericoli per la salute pubblica.
 
“Ancora una volta – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – l’impegno e la sinergia tra le forze dell’ordine del territorio ha consentito di portare a termine un risultato importante sul piano della sicurezza e della legalità”.

Più informazioni su