Seguici su

Cerca nel sito

Approvato il Bilancio di previsione 2015

Il Sindaco Bruschini: "Riduzione media del 20% per la tariffa dei rifiuti"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Consiglio Comunale di Anzio ha approvato il bilancio di previsione 2015 pari a 73 milioni di euro, la relazione previsionale e programmatica 2015 -2017 e del bilancio finanziario 2015-2017 ai sensi del D.L.vo 118/2014, il piano finanziario per la raccolta dei rifiuti 2015, le tariffe Tari per l’anno 2015 ed il piano annuale e triennale delle opere pubbliche.
“E’ l’ultimo bilancio di previsione – afferma il Vicesindaco di Anzio con delega al Bilancio, Giorgio Zucchini – redatto secondo il vecchio ordinamento contabile  con l’implementazione di alcune voci, ai sensi del D.L.vo 118 del 2011, come il fondo pluriennale vincolato, il fondo crediti di dubbia esigibilità ed altri accantonamenti. Inoltre, ai soli fini conoscitivi, è allegato il bilancio 2015-2017 redatto  secondo il decreto 118. necessaria stante il pressante prelievo, da parte dello Stato, per l’alimentazione e la regolazione del Fondo di Solidarietà Comunale.

L’impianto base del bilancio, certificato con il parere positivo dei Revisori dei Conti, è quello ormai consolidato da qualche anno e quindi, purtroppo, con un consistente prelievo dello Stato su Imu per l’alimentazione del fondo di solidarietà”. La Tari, per l’anno 2015, come confermato in Consiglio Comunale dal Responsabile dell’Ufficio Tributi subirà una riduzione media pari al 20%.

“E’ un bilancio – afferma il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini – che mantiene invariate le aliquote Imu, Tasi, l’addizionale Irpef, le tariffe dei servizi a domanda individuale (mense e scuolabus) che garantisce lo stesso standard dei servizi a rilevante impatto sociale. Ritengo sia un fatto positivo per i cittadini la riduzione media del 20% della tariffa dei rifiuti. Nei prossimi giorni presteremo particolare attenzione all’edilizia scolastica mentre, nelle pieghe del bilancio, reperiremo le risorse per il progetto relativo alla realizzazione del parco pubblico nell’area dell’ospedale militare, per la realizzazione del nuovo Comando della Polizia Locale e per il completamento del Palazzo dello Sport”.

Più informazioni su