Seguici su

Cerca nel sito

Approvato il bilancio preventivo 2015: infrastrutture e turismo

L'assessore Di Trento: " “Abbiamo finalmente concluso l’ultimo importante degli appuntamenti finanziari, politici ed amministrativi"

Più informazioni su

Il faro on line – L’Assessore al Bilancio ed alla Programmazione Finanziaria, Giuseppe Di Trento, esprime la sua soddisfazione, sottolineando alcuni elementi fondamentali del documento finanziario. “Abbiamo finalmente concluso, l’ultimo degli appuntamenti finanziari, politici ed amministrativi importanti, che quest’anno hanno messo a dura prova, il settore, l’ente e la compagine amministrativa, in virtù delle novità legate all’adozione delle nuove regole contabili. Rendiconto 2014, Riaccertamento Straordinario e Bilancio Preventivo 2015, hanno rappresentato scogli molto duri, che possiamo dire di aver superato, grazie all’impegno di tutti i soggetti coinvolti ed alla collaborazione intensa con i Revisori Contabili, che ci hanno supportato molto, nell’interpretazione e nella corretta applicazione prudenziale delle nuove normative”.

“Le azioni che l’amministrazione sta intraprendendo, caratterizzanti il bilancio – continua l’assessotre -, sono molteplici, ma tuttavia, voglio sottolineare due elementi fondamentali, rappresentati dagli investimenti nelle infrastrutture e nella viabilità comunale, e dalle risorse destinate alla valorizzazione turistica di Sabaudia.
Con circa 1,3 milioni di euro, per ulteriori 5 mutui, l’amministrazione Lucci, in 2 anni, è riuscita a mettere in campo 3 milioni di euro per modernizzare l’assetto viario comunale, recuperare e valorizzare il centro urbano ed i borghi, con nuovi marciapiedi, valorizzazione e recupero di alcune piazze ed opere di urbanizzazione annesse, a cui si vanno ad aggiungere altri 700 mila euro, derivanti da contributi regionali, che fanno quindi arrivare il saldo complessivo delle risorse messe a disposizione, a quasi 4 milioni di euro”. 

“E’ bene ricordare – continua Di Trento -, che la buona struttura finanziaria dell’ente, consentirebbe l’accensione di nuovi mutui, per oltre 15 milioni di euro; tuttavia, l’analisi dei costi e dei benefici, legate a queste operazioni di investimento, deve essere sempre fatta in un ottica che non appesantisca troppo il bilancio comunale, con le rate di rimborso relative, per cui, il trend del 2013 – 2015, è stato comunque in linea (di poco inferiore) con le quote di capitale rimborsate agli istituti bancari, mantenendo quasi costante, l’indebitamento dell’ente.
L’altro elemento caratterizzante il Bilancio, è dato dalle risorse finanziate destinate alla valorizzazione turistica della città, che quest’anno sono quasi raddoppiate, rispetto al 2014.Tra Turismo, Cultura, Sport, Manifestazioni, eventi Istituzionali e sponsorizzazione concesse da privati, l’ente ha saputo mettere in campo, una serie di iniziative finalizzate a rendere completo il prodotto Sabaudia, ad arricchimento della sua offerta turistica naturale. La notte bianca, il Sabaudia Film Fest, l’Arena del Mare, le decine di manifestazioni legate alle varie peculiarità del territorio e alla storia di Sabaudia, accompagnate da una stagione estiva finalmente positiva, dal punto di vista climatico e meteorologico, hanno fatto già registrare numeri molto buoni, per quello che riguarda le presenze turistiche, fondamentali per il tessuto economico, commerciale e produttivo per la città”.

“Il lavoro da fare è ancora molto – conclude l’assessore -, ma se viene accompagnato da buoni feed back operativi, mette tutti gli operatori, pubblici e privati, nelle condizioni di impegnarsi maggiormente, sulla via della valorizzazione della città e della sua offerta turistica”.

Più informazioni su