Seguici su

Cerca nel sito

Dal 7 agosto al 13 settembre attive due linee di collegamento in tutto il territorio

Il vice sindaco Serra: "Un servizio per offrire alla cittadinanza e ai turisti uno strumento efficace per muoversi comodamente in Città"

Più informazioni su

Il Farop on line – Partira’ il 7 agosto prossimo il servizio di navetta turistica che servira’ il territorio comunale tutti i fine settimana fino al 13 settembre. Due linee, attive il venerdi’ dalle 16.00 alle 23.30 e il sabato e la domenica dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 23.30, che collegheranno tutti i quartieri della Citta’ al mare, al Museo Lavinium, alle piazze che ospitano gli eventi. Il servizio sara’ gestito da Autolinee Troiani ed e’ finanziato da fondi comunali.
 
“Un servizio che abbiamo fortemente voluto per offrire alla cittadinanza e ai turisti uno strumento efficace, a un costo ridottissimo, per muoversi comodamente in Città durante il weekend, per raggiungere le spiagge, i siti di interesse culturale e i numerosi eventi in programma”– spiega la vice Sindaco Elisabetta Serra.
 
La navetta turistica, composta di due bus di 30 posti ciascuno, offre due linee (Linea 1 e Linea 2), con una frequenza rispettivamente di un’ora e mezza e un’ora, al costo di un biglietto giornaliero di 2 euro, utilizzabile senza limiti per entrambe le linee, che potrà essere acquistato direttamente sul bus.
 
“Con questo servizio – continua Serra – vogliamo incentivare il turismo nella nostra Città, che offre spiagge pulite e attrezzate, un Museo civico archeologico d’eccellenza e una vastissima varietà di eventi e iniziative, culturali, teatrali, musicali. Ma vogliamo anche mettere a disposizione della cittadinanza una modalità di trasporto alternativa per muoversi in lungo e in largo per la Città durante il weekend senza necessariamente spostarsi in automobile”.
 
“Ancora una volta l’Amministrazione comunale si dimostra attenta alle esigenze del territorio – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – Dopo la cura avuta per la sistemazione del lungomare e la fruibilità e sicurezza delle spiagge, vogliamo creare le condizioni affinché Pomezia possa intercettare i turisti che visitano la Capitale. Una delle navette turistiche, con partenza dalla stazione ferroviaria di Santa Palomba, collegherà infatti facilmente Roma con la nostra Città nei fine settimana, dando la possibilità a turisti e romani di raggiungere Pomezia senza più preoccuparsi di spostarsi in automobile verso la nostra Città”.

Più informazioni su