Seguici su

Cerca nel sito

In blocco l’ufficio di segreteria del Sindaco e del Presidente del Consiglio

Una situazone, che meriterebbe l'attenzione degli ispettori del lavoro della Asl, per tutelare la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ di questa mattina  l’ennesimo disservizio negli uffici comunali, ad andare in blocco l’ufficio di segreteria del sindaco e del presidente del consiglio a causa di un guasto elettrico non riparato da giorni. Già giorni fa il consigliere del Pd Giancarlo Rossi, aveva notato e fotografato lo stato in cui versano gli uffici, tra questi quello della segreteria dove un groviglio di fili elettrici erano sparsi per terra, in quanto la stanza era alimentata da un filo volante allacciato ad una presa di un’altra stanza. Una situazone, quella degli uffici comunali, che meriterebbe l’attenzione degli ispettori del lavoro della Asl, per tutelare la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Ormai la manutenzione di questi uffici viene feffettuata per il buon cuore di alcuni artigiani ed imprenditori locali, una situazione che viene tralasciata dal Sindaco che non può non aver visto. Non è soltanto l’ufficio della segreteria del sindaco a mancare di manutenzione, non di meno quello della municipale, dell’ufficio tecnico, dei tributi, uffici privi di abbattimento delle barriere architettoniche, bandiere diventati pezze issate a segno, condizionatori per l’aria fredda che in questi giorni sono fuori uso o non possono essere utilizzati per la poca potenza elettrica richiesta lasciando i dipendenti in un bagno di sudore.

Nessun decoro, nessun rispetto delle ordinanze, tanto che nei cestini vengono ancora posizionati sacchi neri banditi da un ordinanza sindacale. Questi disservizi e questi ritardi che non hanno permesso oggi al presidente del consiglio di svolgere il suo lavoro istituzionale, potrebbe portare il consigliere Rossi a presentare in consiglio comunale, una interrogazione il prossimo 6 agosto.

Luigi Centore 

Più informazioni su