Seguici su

Cerca nel sito

Commercio locale: i dehors possono rimanere montati per tutto l’anno

l'Assessore Croci: "Aumentiamo l'offerta turistica di Cerveteri e Frazioni"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Anche noi, se lo vogliamo, possiamo avere la nostra Via Veneto, stiamo cominciando ad uscire da uno dei momenti di crisi più duri che abbia mai colpito la nostra città, ed ogni iniziativa che dia ossigeno alle attività economiche locali è un vantaggio per l’intera comunità” – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo sostenibile del Comune di Cerveteri. “Ringrazio il Consiglio comunale che ha accolto positivamente la proposta di modifica del Regolamento per l’arredo urbano per permettere di usufruire delle aree esterne ai locali per 12 mesi l’anno – afferma Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – grazie a dehors e altre strutture removibili”.

“Già lo scorso anno eravamo intervenuti sul Regolamento per introdurre miglioramenti e garantire una maggiore autonomia ai commercianti; – prosegue Pasucci –  oggi, però, in linea anche con la mozione presentata dal consigliere Travaglia, abbiamo fatto una scelta ancora più decisa e in grado di stimolare gli investimenti sull’offerta commerciale della città”. “Erano anni che Cerveteri non vedeva tanti visitatori – ha spiegato l’Assessore Croci – i numeri registrati da Necropoli e Museo, grazie anche alla promozione e alle tante iniziative lanciate dall’Amministrazione comunale, non hanno eguali nel passato”.

“Attirare i turisti, però, non basta – afferma Croci – dopo le visite archeologiche e il mare, dobbiamo offrire ulteriori motivi per prolungare il proprio soggiorno a Cerveteri. È in questa direzione che vanno le tante iniziative proposte in questi anni, come la rivitalizzazione del Centro Commerciale Naturale del capoluogo, la nuova Ztl, i lavori fatti al Belvedere della Rocca antica, e la nuova possibilità, non ancora colta appieno, di realizzare botteghe e attività artigianali ai piani terra di ogni edificio della zona alta di Cerveteri”.

“Così come, per Marina di Cerveteri – conclude l’Assessore – vanno nella medesima direzione interventi come l’illuminazione della pineta di Piazza Morbidelli a Cerenova, a cui a breve seguirà l’accensione di nuovi punti luce in tutta la piazza, e gli sforzi che stiamo compiendo per dare a al più presto un lungomare degno di questo nome a Campo di Mare”.

Più informazioni su