Seguici su

Cerca nel sito

Caos nel Pd, i consiglieri chiedono il commissariamento del partito

Ludovici risponde a Cacciotti: è scontro generazionale

Più informazioni su

Il Faro on line – Come era prevedibile non si è fatta attendere la risposta del capogruppo consiliare del Pd Stefano Ludovici dopo la dura critica da parte del gruppo dei giovani che nel comunicato pubblicato da Enrico Cacciotti, membro del direttivo dei giovani del Pd, lamentavano il comportamento tenuto dal gruppo consiliare di complicità nella cattiva amministrazione Di Fiori.

Ludovici ritiene che se non dovranno essere candidati gli attuali consiglieri ancor meno lo potranno essere i membri del direttivo. Striglia i giovani ricordandogli che i panni sporchi si lavano in casa, a meno che non si voglia scalzare Di Fiori e la sua maggioranza disastrosa per prenderne il posto con mezzi da prima Repubblica. Il gruppo consiliare chiede a conclusione che il partito venga commissariato.  

“Per rispetto di partito – c’è scritto nella nota – non abbiamo voluto alzare la voce finora ma è evidente che la gestione di questa segreteria è fallimentare sotto tutti gli aspetti e incapace di trattenere rapporti sia con la città che con la politica. Il Cacciotti parla di atti bocciati e proposte, proprio per questi motivi la gente si allontana dal partito, non è disposta ad ascoltare bugie…ma quali sono i meriti di costui? Chiederemo il commissariamento del Pd di Ardea a garanzia di una collegiale discussione con gli iscritti e simpatizzanti”.

Luigi Centore

Più informazioni su