Seguici su

Cerca nel sito

Assalto Saraceno: un grande successo della Pro Loco

Piendibene e Stella: "Ancora una volta un'associazione supporta e fà la differenza"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Si e’ concluso con un grande successo di pubblico la rievocazione dell’Assalto Saraceno, organizzato dalla Pro Loco cittadina e interpretato con passione dagli encomiabili volontari, in collaborazione con la compagnia Avanzi di scena. Gli onori e gli oneri del sostegno economico sono da ascrivere in primis a Mecenate, la fondazione presieduta dall’avvocato Cacciaglia, senza dimenticare gli altri piccoli contributi di privati e commercianti che hanno fornito supporto di vario genere” – lo dichiarano i consiglieri del Partito Democratico Marco Piendibene e Rita Stella. 

“E l’Amministrazione Comunale? – proseguono i consiglieri – A noi risulta che, oltre al patrocinio, non abbia fatto molto e che, nello stile 5 stelle, sia rimasta a guardare fino alla conclusione dell’evento salvo gonfiare il petto per assumersene la paternità a successo acclarato. Quando invece l’iniziativa deve partire dal Comune le cose cambiano perché il comportamento letargico dei nostri amministratori risulta evidente. Possiamo citare ad esempio i risultati del bando pubblicato il 12 giugno scorso dall’Arsial per l’erogazione di finanziamenti per progetti di promozione agricola e agroalimentare connessi alle finalità di EXPO. Erano previste due le tipologie di beneficiari: Enti Pubblici e Associazioni e, mentre la presidente Ciaffi della Pro Loco ha presentato un progetto condiviso con la Federazione Italiana Cuochi di Civitavecchia che è stato ammesso a finanziamento come da pubblicazione sul sito Arsial in data 6 agosto, tra i soggetti pubblici non compare il Comune di Civitavecchia che, ancora una volta, ha perso un’occasione per ottenere finanziamenti senza mettere le mani in tasca ai civitavecchiesi”.

“Per i più curiosi – concludono Piendibene e Stella – alleghiamo le graduatorie anche per vedere, nella categoria degli Enti Pubblici, quanti altri comuni del comprensorio (da Viterbo ai comuni più piccoli…) hanno ottenuto il finanziamento… È solo un caso emblematico che ben rappresenta l’andazzo dell’attuale gestione di palazzo del Pincio. Dunque bene ha fatto la Pro Loco a prendere l’iniziativa di riproporre l’Assalto Saraceno per dare lustro alle nostre tradizioni e bene fa a cercare finanziamenti complementari alle limitate risorse di cassa. Un esempio che l’Amministrazione Comunale a 5 stelle dovrebbe seguire…”.

Più informazioni su