Seguici su

Cerca nel sito

Ex Centrale Enel: Maxi scritta che inneggia al satanismo

De Vecchis: "Che l'Amministrazione si occupi dell'ennesimo imbecille"
Assessore Caroccia: "Ringrazio il consigliere De Vecchis, l'Enel provvederà"

Più informazioni su

Il Faro on line – “A nome dell’opposizione chiedo che venga subito rimossa la scritta che inneggia a Satana con tanto di croce capovolta, apparsa in questi giorni a caratteri cubitali sull’ex centrale dell’Enel. La scritta, visto quello che rappresenta il satanismo, e’ un oltraggio a tutta la citta’. Sara’ sicuramente opera di un imbecille ma le istituzioni non possono permettere che rimanga oltre” – lo dichiara il consigliere William De Vecchis (Noi con Salvini Fiumicino).

L’assessore Caroccia: “Ringraziamo il consigliere William De Vecchis per la segnalazione, ma già ci eravamo attivati per richiedere a Enel di rimuovere la scritta inneggiante a Satana apparsa su un muro della ex centrale di Fiumicino. Ad oggi, infatti, la struttura è ancora di proprietà di Enel, che deve quindi provvedere all’intervento”.

Più informazioni su