Seguici su

Cerca nel sito

Morto il papà dei radar sulla sonda intorno a Marte

Il Faro on line - E' morto Giovanni Picardi il papà deiradar che sono a bordo delle sonde che stanno esplorando Marte eSaturno. Professore emerito all'università La Sapienza di Roma èmorto la scorsa notte a Roma. Nato a Sarnano, in provincia diMacerata, nel 1936, avrebbe compiuto 79 anni il prossimodicembre.    Con Giovanni Picardi, osserva l'Agenzia Spaziale Italiana(Asi) in una nota, ''l'Italia e tutta la comunità scientificainternazionale perdono un grande protagonista e unimprescindibile punto di riferimento''.

Giovanni Picardi è statopunto di riferimento per tutti i radar sviluppati dell'Asi, apartire dal programmaX-SAR in collaborazione con l'AgenziaSpaziale Tedesca e a bordo di tre missioni dello Space Shuttle.Ma ha avuto un ruolo da protagonista anche per i radar presentinelle missioni in corso su Marte e Saturno: da Mars Expressdell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), Mars Reconnaissance Orbiterdella Nasa, Cassini, la missione nata dalla collaborazione fraNasa, Asi ed Esa per esplorare il pianeta degli anelli e alcunedelle sue lune.

La sua genialità e il suo impegno, per cui godeva di unaindiscussa e altissima stima internazionale in particolarepresso il Jet Propulsion Laboratory della Nasa, sottolineal'Asi, hanno prodotto innovativi concetti di sistemi radar ingrado di svelare gli aspetti più nascosti di mondi quali Marte ela luna di Saturno, Titano. Picardi ha contribuito anche arealizzare l'avanzato e innovativo sistema italiano COSMO-SkyMedper l'osservazione della Terra con tecniche radar ad aperturasintetica. Prima di arrivare alla Sapienza, nel 1975 dove hainsegnato Sistemi di Telerilevamento, Picardi aveva ancheinsegnato per anni Cibernetica e Teoria dell'Informazioneall'università di Perugia. 
Ila.Per.

Più informazioni su

Più informazioni su