Seguici su

Cerca nel sito

Azione Nonviolenta: “Parole e opere di Alex Langer”

Il Faro on line - Vent’anni sono tanti. Un bel pezzo di vita. Sono gli anni che Alex Langer ha dedicato con energia, entusiasmo, intelligenza, curiosità, passione, compassione, al suo impegno pubblico, politico ed intellettuale. Ambiente/pace/solidarietà sono i tre elementi decisivi del suo pensiero e della sua azione. Vent’anni sono anche la misura del tempo che ci separa dalla sua morte. Se ne è andato chiedendoci di continuare in ciò che era giusto, ma ciò che “era giusto”, è ancora giusto? Cosa è cambiato da allora ad oggi? La salute dell’ecosistema è peggiorata, le guerre si moltiplicano, le ingiustizie sociali sono cresciute, l’economia ha aumentato il divario tra ricchezza e povertà, le forme della politica sono state stravolte … ma le idee e le opere di Alex sono andate avanti ed hanno superato la prova del tempo. Infatti, per ogni tema che affrontava, Alex cercava contemporaneamente di dare vita ad una campagna, un progetto, un’iniziativa. Vent’anni dopo, i suoi scritti e molte delle azioni da lui avviate, hanno ancora tanto da dire e tanto da fare.

Gli articoli che seguono costituiscono un inserto comune delle due riviste Azione nonviolenta e Gaia, che sono anche le promotrici del convegno che si terrà a Mestre sabato 26 settembre nell’ambito della Fiera della città possibile, dedicata ad Alex. Non sarà solo un momento commemorativo e di memoria ma anche e soprattutto l’occasione per intrecciare i percorsi che ognuno di noi ha sviluppato, e ri-trovare il comune filo conduttore, per una nuova necessaria prospettiva politica.

Tra le tante iniziative che si stanno organizzando per il ventennale langeriano, segnaliamo anche il simposio promosso da Missionari Comboniani e Movimento Nonviolento a Verona sabato 3 ottobre sull’enciclica Laudato si’, con un “dialogo sulla decrescita da Langer a Bergoglio”, e l’incontro pubblico “Le parole della convivenza” che si svilupperà a Bolzano dal 23 al 25 ottobre, organizzato dalla Fondazione Alexander Langer Stiftung. Inoltre è in preparazione un nuovo volume, dal titolo “Elogio della politica per riparare il mondo” (ed. Biblioteca del Cigno) che sarà una sorta di itinerario tra dieci pensieri di Alex interpretati da dieci autori: uno strumento utile all’impegno politico soprattutto dei giovani. Questo nuovo volume uscirà per i 70 anni della nascita di Alex che festeggeremo il 22 febbraio del 2016.
Alex rappresenta ancora oggi una risorsa per cambiare il mondo, per questo preferiamo un inno alla sua vita più che un lamento per la sua morte.

Mao Valpiana, DIRETTORE di Azione nonviolenta

Azione nonviolenta, Luglio-Agosto 2015
(Anno 52, n. 610)

In questo numero:
Editoriale: Parole ed opere di Alexander Langer, di Mao Valpiana
Numero monografico su Alex Langer: Die Brucke, la metafora del ponte, di Daniele Lugli; Testimone e profeta della conversione ecologica e della convivenza interetnica, di Marco Boato; Un amico della nonviolenza convinto e convincente, di Mao Valpiana; I corpi civili di pace e la de-crescita, di Gianni Tamino; L’ecologia integrale e la politica verde, intervista a Michele Boato; Tornare in Bosnia: Tuzla, Sarajevo, Srebrenica, di Roberto De Bernardis; Pagar es morir voremos vivir, di Jutta Steigerwald; Diario di bordo di un viaggiatore leggero, di Alexander Langer; Il Mediterraneo e l’Europa, cosa si poteva fare … , appunti di Alexander Langer; Maestro di nonviolenza, portatore di speranza, a cura di Daniele Taurino.
Documentazione. In memoria di Luisa Schippa, di Claudio Francescaglia.
Rubriche: Educazione e stili di vita, a cura di Gabriella Falcicchio. La nonviolenza è più gentile; La nonviolenza nel mondo, a cura di Caterina Bianciardi e Ilaria Nannetti. All’associazione Adopt di Srebrenica il Premio Langer 2015; Attivissimamente, a cura di Daniele Taurino. Le aperture di Langer tra pacifismo e nonviolenza.

In copertina: Ciò che era giusto vent’anni dopo (disegno di Mauro Biani)
In seconda di copertina: Indice
In settima: Biani alla 7°, Alex, lo stile di un ponte
In terza di copertina: Materiale disponibile
In quarta di copertina: Le occasioni di Azione nonviolenta …

Direzione e amministrazione: via Spagna 8, 37123 Verona, tel. e fax 0458009803
(da lunedì a venerdì: ore 9-13 e 15-19).
an@nonviolenti.org – www.azionenonviolenta.it

Per abbonarsi ad “Azione nonviolenta” inviare 32 euro sul ccp n. 18745455 intestato al Movimento
Nonviolento, via Spagna 8, 37123 Verona (Iban: IT 35 U 07601 11700 000018745455).

È possibile chiedere una copia omaggio, inviando una email all’indirizzo an@nonviolenti.org scrivendo nell’oggetto “copia di ‘Azione nonviolenta’”.

Daniele TAURINO

Più informazioni su

Più informazioni su