Seguici su

Cerca nel sito

Prosegue l’allerta meteo, nel Lazio si contano i danni

Il Faro on line - Nuova perturbazione sul Lazio che minaccia gravi danni anche al comparto economico. Dalle prime ore del 5 settembre e per le successive 12-18 ore l'allerta meteo resta valido per criticita' idrogeologiche con codice rosso. Alti i rischi per la popolazione, e per il comparto agricolo.

Da diverso tempo oramai quelli che si abbattono sul nostro Paese non sono più considerati normali temporali ma vengono definiti, talvolta con abusi del termine, bombe d'acqua. Le piogge sono caratterizzate da una forte violenza e tutto sommato da una certa brevità, brevità che però riesce a mettere in ginocchio la località colpita. Proprio questo è quanto si teme da questa ennesima perturbazione che non ha risparmiato tutta la fascia costiera almeno fino a Latina.

Particolarmente colpita la zona di Pomezia, oltre che a diverse zone periferiche della capitale. In aggiunta ai normali disagi creati dall'acqua, come allagamento di strade che rallentano ulteriormente il traffico e disservizi per quanto riguarda il funzionamento dei mezzi pubblici, a destare preoccupazione sono sopratutto le colture che allagate potrebbero significare la rovina di alcuni imprenditori agricoli.

La situazione già di per sé non è semplice per il comparto agricolo che, dopo tanti anni, stava finalmente vedendo una ripresa. Rivalutato e riportato in voga, sta diventando uno sbocco professionale molto interessante. Epperò bisogna fare i conti con le calamità naturali contro le quali nulla o quasi nulla si può fare. Si tratta di un vero disastro per chi, con grandi sacrifici è riuscito ad avviare un'attività. Molti imprenditori si sono giocati il tutto per tutto, magari valutando prestiti sul web grazie a siti come Esperto Prestiti e mettendo su una piccola azienda.

Proprio per questi imprenditori si paventa il danno maggiore: chi ancora non ha estinto il prestito potrebbe avere molta difficoltà nel riparare i danni dovuti al maltempo.

Non si tratta quindi solo di un allarme del momento, ma per chi lavora nel settore agricolo potrebbe significare la fine di un progetto, di un sogno, o di una speranza. Le previsioni meteo per i prossimi giorni sembrano dare qualche notizia positiva, c'è da augurarsi che non accada il peggio e che anche questa ennesima perturbazione possa essere superata senza gravi conseguenze.

Più informazioni su

Più informazioni su