Seguici su

Cerca nel sito

Movimento Partire: “Preoccupazione dei cittadini per la fine della stagione estiva”

Walter Giustini: "Grazie ai tombini intasati e ai canali di scolo completamente riempiti da immondizia e da vegetazione equatoriale"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Non sono bastati gli allagamenti degli anni passati al Comune di Ardea per porre in essere un’attivita’ di prevenzione affinché non si ripetano ogni anno. Oramai l’Amministrazione fantasma pensa solo a galleggiare per rimanere in sella senza avere più il consenso dei cittadini. A breve, con la fine della stagione estiva, riprenderà a piovere e grazie ai tombini intasati e ai canali di scolo completamente riempiti da immondizia e da vegetazione equatoriale, la città è pronta a competere con Venezia” – dichiara Walter Giustini del Movimento Partire, Fronte dei Popoli Europei.

“In Largo Genova i canali di raccolta delle acque sono completamente otturati da qualsiasi cosa, per la gioia dei topi stanziali e con tanto di residenza anagrafica. Il pensiero dei nostri amministratori oramai è volto solamente a trovare – incalza Giustini – la soluzione per come fare a minare ancora di più la salute dei cittadini con l’impianto Biogas e nel frattempo a preparare la cerimonia per intitolare una Piazza cittadina a Franco Califano. Non c’è che dire, il delirio Napoleonico dei nostri Amministratori oramai ha superato i livelli di guardia”.

“Non si parla più dei servizi ai cittadini, ma in compenso si tira per il collo un bilancio preventivo per rimanere attaccati alla poltrona e disatteso pochi giorni dopo in relazione ai trasporti scolastici dei bambini. Nel frattempo – conclude Walter Giustini – prepariamo i gommoni per poter circolare, con la speranza di essere scambiati per clandestini così da avere casa, wi fi, sussidi ed altri privilegi gratis!!!!”

Più informazioni su