Seguici su

Cerca nel sito

Fi: “Zingaretti torni in Consiglio”

Aurigemma: "E' ora di dire basta agli annunci"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Altro annuncio domenicale del Presidente Zingaretti che pensa di governare scappando dall’aula consiliare, evitando cosi di rispondere alle domande dei consiglieri e, peggio ancora, fuggendo dalle domande dei cittadini, come e’ avvenuto venerdi’ scorso con la vicenda Cup. Anche oggi leggiamo un comunicato che dipinge una regione rose e fiori, alla faccia dei lavoratori Cup che rischiano il proprio posto e dei 106 dipendenti di Risorse Sabine, la partecipata della provincia di Rieti messa in liquidazione nei mesi scorsi” dichiara in una nota il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

“Per non parlare poi dell’Irpef alle stelle – prosegue il Capogruppo di Fi – e dei continui tagli alla sanità: settore, questo, che ha visto uscire dal servizio sanitario regionale oltre 180 prestazioni, che adesso i cittadini dovranno pagare di tasca loro. Senza dimenticare la chiusura dei reparti, che sta costringendo molti cittadini a recarsi fuori regione per una visita, scatenando la comprensibile protesta di amministratori locali, molti dei quali proprio di centrosinistra”.

“A questo punto – conclude Aurigemma – invitiamo la maggioranza a obbligare il Presidente a tornare in consiglio, ossia il luogo istituzionalmente preposto per il confronto e per il dibattito con tutte le forze politiche democraticamente elette. Zingaretti, è ora di dire basta agli annunci. Basta agli esili”.

Più informazioni su