Seguici su

Cerca nel sito

Tutto è pronto per la sesta edizione della ‘Festa dello Sport’

Vera Falessi: "Quest'anno non c'è nessun politico ad appoggiarci e speriamo che esca fuori qualcosa di ancora migliore"

Più informazioni su

Il Faro on line – Due campi da calcio in erba, un campo da basket, un campo da pallavolo, una pista motociclistica e una pista da pattinaggio, uno stand per il primo soccorso e la rianimazione. Tutto e’ pronto per la sesta edizione della ‘Festa dello Sport’, in scena al parco Palatucci il 25 e 26 settembre. Evento imperdibile per tutti gli amanti dello sport, con la presenza di tutte le societa’ sportive ed associazioni del territorio, con dimostrazioni, corsi, giornate educative, lezioni. L’evento  organizzato dall’amministrazione comunale di Nettuno e dal fiduciario Coni Mauro Simonetti, è stato presentato ieri durante la conferenza stampa nella sala consiliare del Comune, in presenza di una rappresentanza delle società sportive e delle scolaresche. Il parco Palatucci apre allo sport, come da sei anni a questa parte, proprio portando particolare attenzione alle scolaresche che durante la mattina di venerdì 25 potranno effettuare visite guidate e prove pratiche scegliendo tra le tante discipline.

“Giocare facendo sport, questo è il filo conduttore della manifestazione che punterà soprattutto a coinvolgere i ragazzi del territorio e gli alunni del territorio. La novità di quest’anno sarà l’allestimento di un parco avventura e di un’area per l’arrampicata, oltre al simulatore computerizzato per i campi da golf” – ha spiegato il fiduciario Coni Mauro Simonetti in conferenza stampa. Nessuno sport verrà tralasciato, spazio alla ginnastica artistica, kitesurf, pallavolo, motociclismo ballo, pattinaggio artistico, pallacanestro, ed ancora ciclismo, pesca sportiva, karate, calcio, golf, volo a motore, rugby, sport per i diversamente abili.

Una festa organizzata in sole due settimane, “grazie all’impegno dei volontari – ha spiegato Vera Falessi, responsabile Ufficio Sport del Comune – delle insegnanti delle scuole, delle associazioni che ci hanno sempre dato una mano. La vera novità di quest’anno è l’assenza dell’amministrazione in un evento che ha sempre visto in prima linea un sindaco, un assessore. Quest’anno non c’è nessun politico ad appoggiarci e speriamo che esca fuori qualcosa di ancora migliore”.

Parteciperanno Taji Kase e Domonkai Nettuno (karate), Castoro Basket e Basket Nettuno (basket), Asd Città di Nettuno e Asd Cretarossa Nettuno (calcio), Acli Sacro Cuore Nettuno (ciclismo), Asd Pallavolo Nettuno (pallavolo), Paraevoluti Roma (volo a motore), Kitepoint (kitesurf), Bob School (danza sportiva), Masterbike (motociclismo), Circolo Pescatori Sportivi Nettuno (pesca sportiva), Rugby Anzio (rugby), Golf Club (glof), Fly Lido e Cooperativa Elysium (pattinaggio artistico), Spiragli di Luce (sport diversamente abili), Indiana Park (arrampicata) e Ginnastica artistica. L’evento si apre venerdì 25 alle 9,30 con la cerimonia di apertura.

Alle ore 9.45 inizio visita guidata per gli alunni dei circoli didattici di Nettuno e alle ore 12.00 termine delle attività. Alle ore 16.00 apertura per le prove sportive presso gli stand, ore 16,30 inizio delle esibizioni delle discipline sportive presso le aree attrezzate e ore 20.00 termine delle attività. Sabato 26 invece, apertura alle ore 9.30 della Cittadella dello Sport. Ore 10.00 visite e prove sportive presso tutti gli stand, ore 12.00 termine delle attività, ore 16.00 apertura per le prove sportive presso tutti gli stand e cerimonia di chiusura della sesta Festa dello Sport.

Più informazioni su