Seguici su

Cerca nel sito

Disagi sulla tratta Roma-Lido

Aurigemma: "Per Esposito dopo Alemanno, Rutelli e Veltroni ora è colpa di Nerone"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Non avevamo dubbi che l’assessore Esposito, all’ennesimo disservizio della Roma-lido, non avrebbe trovato di meglio da fare che scaricare ancora una volta la sua responsabilità sugli altri. Se ne faccia una ragione, oggi, a sua insaputa e quando riesce a ricavare un po’ di tempo tra il Senato e i suoi viaggi a Torino, è lui l’assessore ai trasporti ed è lui che deve spiegare ai cittadini (comprensibilmente stanchi ed esasperati) i motivi per i quali ogni giorno subiscono pesanti disservizi, senza però continuare a scaricare colpe della sua incapacità politica sugli altri.
Prima Alemanno, poi Veltroni e Rutelli: non vorremmo che alla fine Esposito tirasse in ballo anche Nerone o qualche altro imperatore dell’antica Roma, pur di non assumersi le proprie responsabilità” – dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

Più informazioni su