Seguici su

Cerca nel sito

Latina, amichevole ufficiale con la Virtus Roma

Le due formazioni si ritroveranno di fronte anche nel corso della regular season

Più informazioni su

Il Faro on line – A una settimana dall’inizio della stagione regolare del campionato di basket maschile di Serie A2, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket prosegue nella preparazione fisica e gioca l’ultima amichevole ufficiale della preseason. Domenica 27 settembre alle ore 18:00, infatti, i nerazzurri scenderanno sul parquet del palazzetto dello sport di Roma, per affrontare, ancora un volta, un avversario di pari categoria, la Virtus Roma. Le due formazioni si ritroveranno di fronte anche nel corso della regular season, essendo entrambe iscritte al Girone Ovest del secondo campionato nazionale.

Le due squadre hanno avuto modo di confrontarsi già nello scorso fine settimana, in occasione del torneo a Ferentino, dove i romani hanno avuto la meglio sul club pontino. Contestualmente alla partita amichevole, la società della capitale presenterà ai propri tifosi la squadra della stagione 2015/16. E’ l’ultimo appuntamento ufficiale della preseason per i nerazzurri di coach Gramenzi, reduci da una bella prestazione sul campo di Roseto, dove hanno disputato un’altra amichevole ufficiale, venerdì 25. La gara con Roma sarà, quindi, un ulteriore test e un ottimo riferimento per il campionato ormai alle porte. La squadra latinense è, infatti, già proiettata verso la prima giornata della stagione regolare, che la vedrà impegnata al PalaEstra di Siena contro la blasonata Mens Sana.

“Siamo arrivati all’ultima gara amichevole e poi la nostra concentrazione sarà rivolta esclusivamente al match con Siena. Il campionato che ci aspetta non sarà assolutamente semplice, ma noi siamo pronti a dare il massimo in ogni singola gara. Lo spirito combattivo del gruppo sta emergendo ed è un dato determinante per affrontare al meglio la stagione. Il confronto con la Virtus Roma sarà un’altra importante opportunità per proseguire nel perfezionamento della sinergia di squadra e per correggere le imprecisioni che, inevitabilmente, ancora ci sono” – conferma il capo allenatore della Latina Basket.

Più informazioni su