Seguici su

Cerca nel sito

Il 5 ottobre partirà il servizio di mensa scolastica

Il Vice Sindaco: ''Le tariffe sono rimaste immutate per venire incontro alle famiglie in un momento di difficoltà generale''

Più informazioni su

Il Faro on line – “Lunedì 5 ottobre partira’ regolarmente il servizio di mensa scolastica in tutte le scuole del territorio comunale” -, e’ quanto afferma il Vice Sindaco con delega alle Politiche Scolastiche Felice Pagliaroli. Il Comune di Sabaudia ha concertato le modalita’ di svolgimento del servizio con le due Istituzioni scolastiche cittadine, l’Istituto Comprensivo Cencelli, che comprende la scuola dell’infanzia e primaria del centro cittadino, l’infanzia di Mezzomonte e l’infanzia di Borgo San Donato, e l’“Istituto Onnicomprensivo Giulio Cesare”,
che comprende la primaria di Borgo San Donato e l’infanzia di Borgo Vodice.

Il servizio sarà erogato secondo le esigenze segnalate dagli organi scolastici. Il Vice sindaco Pagliaroli ha ricordato come il Comune di Sabaudia abbia sempre avuto a cuore i servizi scolastici, in particolare quello della refezione scolastica che, con l’impegno del personale docente diventa, per gli alunni, un importante momento educativo. “Da parte nostra –, ha sottolineato Pagliaroli – confermiamo il pieno supporto alla Commissione Mensa, presieduta da Gennaro Riccardi, che garantisce la massima trasparenza del servizio e soprattutto la tranquillità di tutti i genitori”.

”Sono fiducioso – conclude Pagliaroli – perché avverto da parte di tutti la massima disponibilità e la voglia di far bene. Mi sembra giusto notare che anche quest’anno le tariffe del servizio di refezione, come del resto quelle del servizio trasporto, già regolarmente partito all’inizio dell’anno scolastico, siano rimaste immutate, con la certezza che le famiglie, in questo momento di difficoltà generale, sapranno apprezzare lo sforzo compiuto dall’Amministrazione Comunale”.

Più informazioni su