Seguici su

Cerca nel sito

Flash Mob in occasione della Settimana Mondiale per l’Allattamento

Il tema della Sam di quest'anno è ''Mettiamoci al lavoro''

Più informazioni su

Il Faro on line – Domenica 4 ottobre ore 10,30, in Piazza del Mercato Nettuno. Flash Mob in occasione della Sam (Settimana Mondiale per l’Allattamento) organizzato da Emme, il magazine delle mamme e delle donne e l’associazione Mamme Fuori, supportate dal Mami (Movimento Allattamento Materno Italiano). A seguire la conferenza campagna family friendly. Anzio e Nettuno citta’ amiche delle famiglie.

Una maglietta bianca per unirsi alle associazioni del territorio in occasione della Sam. Emme Magazine, il mensile dedicato alle mamme e alle donne del nostro territorio e l’associazione Mamme fìFuori, un attivo e poliedrico spazio di aggregazione per le mamme e le famiglie, hanno fortemente voluto partecipare in modo attivo, alla settimana mondiale per l’allattamento con un Flash Mob che si terra’ domenica 4 ottobre dalle 10,30 a piazza del Mercato a Nettuno. Un evento aperto alle donne che allattano, che hanno allattato, che non hanno allattato, che avrebbero voluto allattare e a tutti quelli che sostengono l’allattamento materno.

Per tutta la giornata di domenica saranno presenti le associazioni che sostengono l’iniziativa con i loro stand. Didattivo Zeronovantanove, Benessere Baby, Yolos asd Arte del Benessere, Associazione Alzaya e Sportello Luciana contro la Violenza sulle Donne, Helen Doron. Tutti i gruppi e la rete di professionisti del territorio metteranno a disposizione le loro competenze, non solo informando ma anche organizzando laboratori creativi gratuiti, letture animate per bambini e gioca yoga. Inoltre sarà presente per l’intera giornata un punto informativo e di consulenza con l’ostetrica e la psicologa, a cui poter rivolgere domande e chiedere consigli su allattamento e nascita.

Il tema di quest’anno della Sam è ”Mettiamoci al lavoro”. Il quarto obiettivo della Dichiarazione degli Innocenti del 1990 (su cui si basa la Waba e di cui Mami è l’affiliato Italiano) è “ottenere una legislazione avanzata che tuteli il diritto all’allattamento delle donne che lavorano e stabilisca i mezzi per sostenerlo” Questo è da considerarsi a distanza di venticinque anni il punto fondamentale da cui partire per “sostenere le donne perché possano integrare il loro ruolo produttivo e riproduttivo” (da Il “Pacchetto delle Idee” della Sam 2015). Si fa quindi indispensabile ed essenziale sostenere ed in qualche modo agevolare le mamme lavoratrici per far sì che possano proseguire ad allattare.

Sempre nella giornata di domenica 4 ottobre dalle ore 16,30, la sala dei sigilli del forte Sangallo, ospiterà la conferenza di presentazione della campagna “Family Friendly” Anzio e Nettuno citta’ amiche delle famiglie, a cura dell’associazione Mamme Fuori ed Emme, il magazine delle mamme e delle donne.

Più informazioni su