Seguici su

Cerca nel sito

“Marcia per la Terra” per dire no al raddoppio dell’aeroporto

Tante realtà una sola voce: "No al consumo di suolo e rispetto rigoroso dei vincoli territoriali"

Più informazioni su

Il Faro on line – Domenica 4 Ottobre 2015 da Fiumicino a Maccarese presso l’azienda agricola biologica Cara Madre. Appuntamento ore 10 a Fiumicino alla Rotonda tra Viale Lago Traiano e via Coccia di Morto Appuntamenti per la bici manifestazione, a Fiumicino stessa ora e stesso luogo, a Maccarese ore 10,30 alla scuola Marchiafava. “Chiediamo alle Istituzioni e a tutti i gruppi politici di impedire gli espropri e di favorire il processo di sviluppo dell’aeroporto di Fiumicino esclusivamente all’interno dell’attuale sede aeroportuale, puntando ad un suo ammodernamento strutturale e tecnologico; chiediamo di destinare i voli low cost ad un altro aeroporto tra quelli esistenti, senza ulteriore consumo di suolo e rispettando rigorosamente i vincoli territoriali; chiediamo alle Istituzioni di salvaguardare e potenziare l’enorme ricchezza che rappresenta la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano anche sotto l’aspetto occupazionale, all’interno di un progetto di valorizzazione ecosostenibile” – affermano con decisione i portavoce delle realtà che hanno organizzato l’evento.

Aderiranno alla marcia; l’Associazione Luna per l’Altra, l’Associazione Onda democratica, l’Associazione 5 Ottobre, l’Associazione Pesceluna, il Centro culturale 26, la Cittadinanza attiva, il Comitato Cancelli rossi, il Comitato Pendolari Maccarese-Palidoro, il Comitato Cittadino di Focene, il Comitato Promotore Sistema Archeologico integrato Fiumicino-Ostia, la Dolcespiaggia, la Fiom Cgil, il Forum Salviamo il Paesaggio, il Gruppo Pd Comune Fiumicino, l’Italia Nostra Presidio Litorale Romano, il Lipu Lazio, il Consigliere regionale Marta Bonafoni (Sel), Sel Fiumicino, Sel X municipio, il Senatore Massimo Cervellini Sel, l’Usb trasporto aereo, il Wwf Litorale Romano.

Più informazioni su