Seguici su

Cerca nel sito

Tre corti d’autore per una serata dedicata al cinema

Le produzioni verranno presentate stasera al Live Music Show, a Roma, in via Gian Leonardo Ceruso, 22

Più informazioni su

Il Faro on line – Un uomo e i suoi di figli, un ragazzo e una bambina, un lago di montagna. E il desiderio di attraversarlo in canoa. Ma l’incontro con un bruto trasforma la gita in un incubo. E la vicenda mette lo spettatore davanti al concetto stesso di vita e di morte, della differente accezione che viene data alle parole a seconda del contesto. Uomo, natura, animali, amori, affetti, tutto si intreccia nel grande scenario della vita.

E’ la storia narrata nel cortometraggio “Un bene prezioso”, per la regia di Ronald Russo, che vede tra i protagonisti una giovanissima attrice, interprete anche degli altri due corti presentati stasera al pubblico, “Un regalo di Natale” per la regia di Giuseppe Pennese, e “I corvi” regia di Marco Limberti.

La giovanissima attrice si chiama Angelica Cheyenne. Un’esperienza, la sua, nel difficile mondo della celluloide, dove sta muovendo i primi passi con grande attenzione e altrettanti apprezzamenti. La sua non è la prima uscita, a testimonianza di un’attitudine che, a soli 11 anni, l’ha già portata a girare diverse produzioni. E’ ovviamente presto per dire se è nata una stella, ma la sua luce già brilla sul set.

I tre corti verranno presentati stasera al Live Music Show, a Roma, in via Gian Leonardo Ceruso, 22. Una serata dedicata completamente alle arti: oltre alla cinematografia, infatti, ci sarà la musica, sia con un gruppo live sia con un’esibizione di tango argentino. E poi ancora discoteca e, ovviamente, una gustosa cena.
Ilaria Perfetti

 

Più informazioni su