Seguici su

Cerca nel sito

Agostini (Pd): “Con i cittadini alla marcia contro l’ampliamento dell’aeroporto”

Il Consigliere regionale: "Un progetto pericoloso perché cementificherebbe 1300 ettari di terreno agricolo"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Condividendone la battaglia, aderisco alla “Marcia per la Terra”, organizzata per domenica a Fiumicino dal Comune e da tutte le associazioni e i singoli cittadini che si oppongono al raddoppio dell’Aeroporto. Un progetto inutile, dispendioso, pericoloso, con vantaggi per pochi e danno per molti.” Lo dichiara in una nota il consigliere regionale del Partito Democratico Riccardo Agostini.

“Inutile  – spiega il consigliere Pd – perché per far fronte al traffico passeggeri attuale e quello previsto per i prossimi anni sarebbe sufficiente far funzionare al meglio le strutture già esistenti, con investimenti sulle tecnologie e il personale. Dispendioso perché costerebbe 17,5 miliardi di euro, finanziati con l’aumento progressivo delle tasse aeroportuali e con 5,5 miliardi di soldi pubblici, cioè più tasse per i cittadini”.

“Pericoloso – conclude Agostini – perché cementificherebbe 1300 ettari di terreno agricolo, interamente ricadenti dentro la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano, distruggendo l’ambiente, le decine di aziende agricole che lavorano nella zona e la vita di migliaia di persone che in quella zona vivono.”

Più informazioni su