Seguici su

Cerca nel sito

Bando protezione civile, Galli: “Garantita la trasparenza”

Gruppi opposizione centrodestra: "Dopo la nostra denuncia proroga del bando di 15 giorni" 

Più informazioni su

Il Faro on line – “A proposito delle polemiche sollevate da alcuni consiglieri di opposizione sui tempi previsti per partecipare al bando per i servizi di protezione civile nel nostro territorio, preciso che sono state rispettate tutte le norme e i principi inderogabili che regolano le procedure di un bando pubblico. Preciso, inoltre, che le domande dovevano essere consegnate presso il Comando di Polizia locale, aperto ovviamente sia nei giorni prefestivi che festivi, dunque 4 e 5 ottobre compresi. 

È stata quindi garantita la massima trasparenza con la pubblicazione sul sito internet del Comune di Fiumicino, nella sezione Amministrazione trasparente, con piena accessibilità per tutti gli interessati.

In ogni caso, al fine di evitare qualsiasi incomprensione su una materia così importante e delicata per il nostro territorio, in accordo con il sindaco Esterino Montino, si è comunque deciso di rinnovare i termini di pubblicazione e partecipazione al bando per ulteriori 15 giorni” –  lo dichiara il Comandante della Polizia locale e Dirigente della Protezione civile del Comune di Fiumicino Giuseppe Galli.

Gruppi opposizione centrodestra: “Caso strano dopo la denuncia dell’opposizione in meno di 12 ore arriva l’annuncio della proroga di 15 giorni del bando per i servizi di protezione civile. L’amministrazione c’ha tenuto però a precisare che tutto era in regola, tutto era trasparente, però prorogherà il bando. Strano che invece della politica sia stato dato il compito a un dirigente di risponderci. Avremmo preferito fosse stato il delegato competente a fornire tutti i dettagli. Ma tant’è”.

ARTICOLO CORRELATO
Bando protezione civile, Gonnelli – De Vecchis: “Mancanza di trasparenza”

Più informazioni su