Seguici su

Cerca nel sito

Asl, FI: “Basta che lo stop all’accorpamento non sia la solita promessa Zingaretti”

Aurigemma: "Zingaretti, come volevasi dimostrare"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Come volevasi dimostrare. Sono anni che constatiamo come Zingaretti prometta e non mantenga, e così come l’opposizione, se ne sono accorti i cittadini, i lavoratori del cup, i lavoratori di Risorse Sabine. Oggi, a pagar lo scotto delle parole di Zingaretti, è il presidente Leodori. Non abbiamo dubbi della buona fede del presidente dell’Aula, ma gli consigliamo di rendersi conto anche lui di come il governatore annunci e disattenda. Quantomeno per evitarsi figure come quella di oggi” – lo dichiara il capogruppo FI della Regione Lazio, Antonello Aurigemma.
 
“Riponiamo assoluta fiducia – conclude Aurigemma – nelle parole del presidente Leodori che oggi annuncia lo stop all’accorpamento delle Asl di Roma. Non scompare, però, la preoccupazione circa il fatto che sia davvero così: la competenza sulla sanità è in capo a Zingaretti, e se è stato il governatore ad aver detto a Leodori di aver sospeso l’accorpamento allora c’è da tremare. Se c’è una cosa che Zingaretti ha dimostrato in questi anni di governo regionale, infatti, è la sua assoluta capacità di disattendere puntualmente ogni promessa fatta”.

Più informazioni su