Seguici su

Cerca nel sito

A breve il via per la Festa patronale di Sant’Onorato

Il Sindaco: ""L’Amministrazione comunale ha riconfermato lo svolgimento della tradizionale Fiera nel centro cittadino"

Più informazioni su

Il Faro on line – Nell’ambito della Festa patronale di Sant’Onorato del 10 Ottobre prossimo l’Amministrazione comunale organizza un articolato programma di eventi al fine di far rivivere a migliaia di persone la consolidata tradizione religiosa e popolare. “L’Amministrazione comunale ha riconfermato lo svolgimento della tradizionale Fiera nel centro cittadino e nelle strade ad esso limitrofe al fine di promuovere le attività commerciali e artigianali, i pubblici esercizi e le strutture alberghiere del centro. Una scelta, questa, che nel 2014 ha riscosso il consenso di cittadini e visitatori. Inoltre, anche quest’anno il parroco di San Pietro Apostolo portera’ in processione per le vie cittadine il prezioso busto di Sant’Onorato abate”– rende noto il sindaco di Fondi Salvatore De Meo.

Unitamente alla solennità religiosa e allo svolgimento della Fiera, dal 9 all’11 Ottobre il Comune di Fondi ripropone l’evento ‘Fondi, Città di Gusto e della Via Francigena’ imperniato sulla riscoperta delle tradizioni storiche, la valorizzazione dei prodotti tipici fondani e pontini, della cultura enogastronomica, dei prodotti agrumicoli della Piana di Fondi e delle sue bellezze paesaggistiche e architettoniche. L’iniziativa, che comprenderà anche spettacoli per bambini e mercatini dell’artigianato ed hobbistica, si svolge con il patrocinio di XXII Comunità Montana degli Aurunci e Ausoni, Regione Lazio, Parco Naturale Regionale dei Monti Aurunci, Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, Ccn,  Centro Commerciale naturale di Fondi  ‘Corso Appio Claudio’, Banca Popolare di Fondi, Mof Centro Agroalimentare all’Ingrosso, Conad Superstore ed è promossa in collaborazione con l’Associazione La Filada e la partecipazione di aziende e associazioni del territorio.

Presso il chiostro di San Domenico e largo Sant’Antonio saranno ubicati i ‘Ritrovi del Gusto’, che ospiteranno un percorso di degustazione e un Menu enogastronomico con prelibatezze locali fornite da numerose aziende del territorio La Bottega della Carne di Sergio Di Vito, Laboratorio Artigianale Salumi di Franco Petrillo, Legumi Del Prete, L’Equipaggio Di Grassi Massimo & C., Luca Iacovacci, Panificio Del Zanno e i Caseifici Buonanno, Casabianca, Di Sarra, Mastrobattista e Paolella. In caso di avverse condizioni meteo il percorso enogastronomico sarà allestito unicamente nel chiostro di San Domenico.

Venerdì 9 Ottobre la piazza del Duomo di San Pietro sarà animata dalle ore 19.00 da uno spettacolo per bambini. Sabato 10 alle ore 11.00 nel chiostro di San Domenico il Sindaco De Meo e il Direttore del Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi Crescenzo Fiore inaugureranno gli stand di degustazione e il percorso espositivo. Dalle ore 12.30 alle 14.30 e dalle 19.00 alle 22.00 di Sabato 10 e Domenica 11 sarà possibile gustare il menu tipico fondano. Alle ore 18.00 dalla chiesa di San Pietro Apostolo partirà la processione con il venerato Busto del Santo, cui seguirà la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.e. Mons. Giuseppe Sciacca, Vescovo titolare della Diocesi di Fondi. Davanti al Municipio si terrà l’omaggio floreale del Sindaco a Santo Onorato abate, Civis fundanus. Dalle ore 21.00 in piazza Duomo avrà luogo l’esibizione di ‘Kaos Latino’ e gli esercizi commerciali del centro cittadino prolungheranno l’apertura fino alle 22.00.

L’edizione 2015 di ‘Fondi, Città di Gusto e della Via Francigena’ sarà caratterizzata dal contestuale svolgimento di una tre giorni, denominata ‘Home Is Away’, organizzata in collaborazione con Associazione ‘Il Quadrato’, ‘Basement Project Room’ ed ‘UrbOfficina’Su via San Tommaso d’Aquino è previsto l’allestimento di un ‘Salotto cittadino’, che prenderà vita Venerdì 9 alle ore 19.00 con l’inaugurazione presso la Galleria d’Arte ‘Basement Project Room’ della Mostra Recap in occasione della ‘Giornata del Contemporaneo’ promossa da Amici, Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani.

La Mostra ospiterà opere di alcune tra le migliori firme nel panorama della street art italiana ed internazionale: 108, 1010, Elian, Ernest Zacherevic, Escif, Etam Cru, Etnik, Hyuro, Jana & JS, Millo, Nafir, Pastel, PichiAvo, Natalia Rak e Martin Whatson.Sabato 10 e Domenica 11 dalle ore 11.30 alle 23.00 il ‘Salotto’ di va San Tommaso d’Aquino ospiterà esposizioni pittoriche, intrattenimenti musicali e proiezioni.

Più informazioni su