Seguici su

Cerca nel sito

Fi: “La mobilità passiva nel Lazio è fissata a -251 milioni”

Aurigemma: "Basta una ristrutturazione e per Zingaretti è tutto ok"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Oggi con l’inaugurazione del Pronto Soccorso dell’ospedale di Monterotondo, per Zingaretti si e’ risolto tutto. Un presidente che scappa dal consiglio da oltre due mesi, e ricompare solo per qualche taglio di nastro o tramite qualche nota stampa dove si afferma come tutto sia ok. Tra l’altro, quello di oggi riguarda la ristrutturazione di una struttura gia’ esistente. Quindi, come sempre assistiamo alla solita autocelebrazione tipicamente zingarettiana. Ovviamente la realta’ e’ tutt’altra, soprattutto per quanto riguarda le strutture della provincia, noi vorremmo che il governatore riflettesse sui dati Agenas di qualche giorno fa, nei quali si attesta che la mobilita’ passiva nel Lazio è fissata a -251 milioni. Peraltro, le problematiche sono sempre le stesse, dalle liste d’attesa infinite o al piano di rientro basato esclusivamente su riduzione di reparti e posti letto. Ed è sempre la stessa la mancanza di programmazione di un presidente che ha abbandonato le province , riapparendo solo per qualche spot, che poi in sostanza non cambia nulla” – dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Salute Antonello Aurigemma.

Più informazioni su