Seguici su

Cerca nel sito

Accoltellato giovane romeno 

A nulla sono valse le richieste del sindaco Di Fiori di far istituire un commissariato ad Ardea

Più informazioni su

Il Faro on line – Accoltellato vero le 13.30 di ieri da alcuni suoi connazionali in viale della Nuova California giovane romeno sui 18 anni. Sul posto il comandante la locale stazione di Tor San Lorenzo con alcune pattuglie per i primi rilievi. Altrettanto rapido l’intervento del 118 che ha trasportato al piu’ vicino ospedale la vittima. Le indagini sono in corso, istituiti alcuni posti di blocco in zona per rintracciare gli esecutori fuggiti a bordo di un’auto con la quale sono giunti sul luogo del misfatto. Il giovane dopo essere stato aggredito e’ stato accoltellato ma divincolatosi si è rifugiato nel piazzale del vicino bar dove titolari ed avventori gli hanno fatto da scudo per evitargli il peggio. La protezione data alla vittima ha fatto desistere gli aggressori da intenzioni  forse omicide.

Il giovane accoltellato vendeva di frequente profumi che tirava fuori dalla sua auto. Sul posto sono giunti rapidamente i genitori tutt’ora in caserma per essere ascoltati dai carabinieri. Non si esclude la possibilità che il giovane potesse conoscere i suoi aggressori. Le indagini mirano a rintracciare gli esecutori del tentato omicidio, e successivamente la provenienza dei profumi.
Purtroppo Ardea come Tor San Lorenzo malgrado l’impegno profuso dallo sparuto numeri dei militi delle due caserme, il paese resta sempre più in balia della criminalità, sempre più pur riconoscendo l’aiuto che portano le forze dell’ordine locale la gente è sempre più sfiduciata.
Non passa giorno che non ci sono aggressioni, furti, rapine, risse accoltellamenti, spaccio. Quello che più impressiona ai cittadini che se questi delinquenti vengono acciuffati e subito dopo vengono rimessi in libertà vanificando il lavoro dei carabinieri.  
Del resto il primo posto di Polizia di Stato da Tor San Lorenzo è a circa venticinque Km, mentre i militi delle due caserme sono sotto organico di oltre il 50%, malgrado le promesse fatte al momento dell’inaugurazione della tenenza.
A nulla sono valse le richieste del sindaco Di Fiori di far istituire un commissariato ad Ardea, questo paese sembra abbandonato.

Luigi Centore 

Più informazioni su