Seguici su

Cerca nel sito

Il Desideri potrebbe diventare un parcheggio

Gruppi ultras Ultimum Fidem e Vecchia Guardia: "Il Pietro Desideri è un simbolo non solo storico ma di fratellanza, amicizia e sportività"

Più informazioni su

Il Faro on line – “L’idea di trasformare un impianto sportivo ‘storico’, nonche’ piu importante della nostra citta’, in un ‘parcheggio’ ci risulta alquanto assurda e nociva nei confronti della comunita’. Il Pietro Desideri e’ un simbolo non solo storico ma di fratellanza, amicizia e sportivita’ che ha accolto un numero incalcolabile di atleti e appassionati dello sport, un luogo di ritrovo di un importanza tale non merita un trattamento del genere e soprattutto ci riteniamo offesi dall attuale Amministrazione per non aver avuto la briga di esporre o perlomeno rendere pubblico il progetto in corso. Solo grazie ad un comunicato stampa siamo venuti a conoscenza di questa ipotetica manovra e cogliamo l’occasione per ringraziare chi ci ha informato dei fatti” – fanno sapere in riferimento alle notizie di stampa uscite nelle ultime ore riguardanti il dislocamento dell’impianto sportivo Pietro Desideri, i gruppi ultras Ultimum Fidem e Vecchia Guardia.

“Siamo inoltre curiosi – proseguono nella nota – di conoscere in tempi brevi la posizione della società Fiumicino 1926 che da sempre gestisce l’impianto! Per concludere volevamo invitare il sindaco Esterino Montino ad avere maggiore trasparenza e correttezza nei confronti dei cittadini, soprattutto quando si vanno a toccare temi importantissimi quali lo sport ed il ritrovo dei giovani sul territorio. Con la speranza che le nostre parole non vengano ignorate attendiamo un riscontro da chi di dovere. Noi non facciamo politica, noi esprimiamo la nostra essenza goliardica che nessun sindaco, partito o politico potra mai dissolvere!”.

Più informazioni su