Seguici su

Cerca nel sito

Sicurezza sul territorio, l’appello al Prefetto di Roma

Gruppi Centrodestra: "Chiediamo l’intervento di Gabrielli per un tavolo con i vertici delle Forze di Polizia e Politiche del territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – ”Ardea e’ una citta’ oramai invivibile. La recrudescenza criminale cresce senza alcuna interferenza. I cittadini sono oramai terrorizzati dall’uscire per la strada. Ogni giorno, chiunque entri in un esercizio pubblico, in un supermercato o in un bar sa che c’e’ la possibilita’ concreta di dover assistere a una rapina, a un accoltellamento o ad un atto di violenza che rimane puntualmente impunito. In una citta’ dove insistono una Tenenza ed una Stazione dei Carabinieri tutto questo è troppo. Non siamo qui a sindacare l’operato delle Forze dell’Ordine ma è palese la mancanza di sicurezza sul territorio” – dichiarano congiuntamente Noi con Salvini Ardea, Fratelli d’Italia Centrodestra Ardeatino, Patriae Fronte dei Popoli Europei Ardea, Altra Destra Ardea, Grande Sud Ardea

”Ardea è oramai da anni in balia della criminalità – proseguono i Gruppi politici – sia spicciola che organizzata e a nulla sono servite le decine e decine di denunce sporte da cittadini e i numerosi incendi in danno di giornalisti, politici ed ex appartenenti alle Forze dell’Ordine tutti rimasti senza un colpevole.
La nostra città è oramai solo nota per fatti di cronaca nera e di mala politica. Chiediamo espressamente l’intervento del Prefetto di Roma Gabrielli al fine di organizzare un tavolo con i vertici delle Forze di Polizia e politiche del Territorio per cercare di trovare un rimedio per frenare questi atti indegni che mettono a repentaglio l’incolumità dei cittadini.
Non è più possibile vivere in questo modo, con il terrore di uscire di casa e non rientrare più”.

Più informazioni su