Seguici su

Cerca nel sito

Anche in Regione c’è chi festeggia le dimissioni di Marino

Santori: "Ora tocca a Zingaretti, per troppo tempo nascosto dietro al 'marziano'"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Grande soddisfazione per le dimissioni del sindaco di Roma Ignazio Marino, grande tensione per questi venti giorni in cui può ripensarci, ma anche grande voglia di ripartire per ricostruire Roma. Queste sono le sensazioni di un centrodestra che vuole tornare a vincere e a governare come si deve con gente onesta e competente. Ma il prossimo scendere dalla bicicletta saràa’ il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, lo zero assoluto coinvolto da scandali, nomine vergognose, incompetenze e lottizzazioni, e che fino ad oggi si è nascosto dietro il disastro del sindaco Marziano. La sinistra governa tutto, male e con arroganza, poi bisognerà arrivare fino al premier abusivo Matteo Renzi”, così in una nota il consigliere regionale del Lazio Fabrizio Santori.

Più informazioni su