Seguici su

Cerca nel sito

Ricorso Catini, Blasi: ”Le chiacchiere stanno a zero. Meno colpi bassi, più politica”

Il Candidato Presidente: ''Il centrodestra vuole amministrare ma non sa neanche presentare un ricorso''

Più informazioni su

Il Faro on line – ”La chiacchiere stanno a zero. Il Tar, rigettando il ricorso presentato da Manuel Catini e dal centrodestra, ha confermato che le elezioni si terranno, come da programma, il 25 ottobre con tutte le liste presentate. Al riguardo abbiamo mantenuto il silenzio per non avvelenare il clima, come qualcuno da settimane sta facendo. Ci saremmo aspettati meno colpi bassi in questa competizione, ma dall’altra parte non hanno carte vincenti, o meglio non hanno idee e proposte, e pensano bene di tentare altre strade, andando però a sbattere contro i muri” -. afferma il candidato presidente del centrosinistra all’Università Agraria di Tarquinia Alberto Blasi

”Questa notizia – prosegue il comunicato – ci dà ancora più forza nel proseguire la campagna elettorale e nel continuare a incontrare cittadini, associazioni, realtà imprenditoriali, agricole e commerciali, per illustrare il nostro programma e ascoltare le loro proposte. Sappiamo fare questo e non ci attacchiamo a mezzucci, si veda per esempio lo sciacallaggio politico compiuto nei confronti del sindaco Mauro Mazzola, per tentare di vincere le elezioni. Non è nel nostro stile e nel nostro modo di fare. Abbiamo un progetto politico serio, cui hanno aderito con entusiasmo tantissime persone”.

”Infine una considerazione – conclude Blasi -: noi siamo il centrosinistra e siamo la buona amministrazione. Loro sono il centrodestra e se non sono capaci di presentare un ricorso, immaginiamo come possano amministrare un Ente complesso come l’Università Agraria”. 

Più informazioni su