Seguici su

Cerca nel sito

Suggestioni etrusche per il 1° novembre

Visite guidate con Artetruria alle tombe dipinte della necropoli del Calvario, dei secondi Archi e del fondo Scataglini

Più informazioni su

Il Faro on line – Ottobre e novembre sono mesi che, un po’ per il clima un po’ per l’atmosfera, si prestano alla grande per brevi gite fuoriporta nelle città d’arte, come Tarquinia, nei weekend. E così l’associazione Artetruria ha pensato bene di proporre un 1° novembre, tutto da dedicare alla scoperta delle tombe etrusche dipinte. L’iniziativa consiste in visite guidate alle tombe dei Tori, degli Auguri e del Barone, nella necropoli dei Secondi Archi, alle tombe delle Leonesse, della Caccia e Pesca e dei Giocolieri, nella necropoli del Calvario, infine alla tomba Aninas, nella spettacolare necropoli del fondo Scataglini.

Testimonianza dell’altissimo livello artistico raggiunto dal popolo etrusco, questi ipogei hanno da sempre affascinato e incantato i visitatori di ogni epoca. Persino l’autore de L’amante di Lady Chatterley, il famoso scrittore inglese David Herbert Lawrence, cui la città tirrenica ha dedicato una bellissima sala espositiva in via Umberto I, ne rimase colpito nel suo viaggio in terra di Etruria nella primavera del 1927.

“Vogliamo offrire una mattina speciale tra le meraviglie di questo antico e misterioso popolo” – spiegano le guide di Artetruria –. L’iniziativa coincide con l’ingresso gratuito dei musei e dei siti archeologici ogni prima domenica del mese. Un ulteriore spunto d’interesse per non mancare a una giornata all’insegna degli etruschi». Due le proposte di Artetruria: la prima prevede (7 euro a persona) la partenza alle ore 10 e alle ore 11 con visita alle tombe dei Secondi Archi (Tori, Auguri e Barone) e a seguire quella alle tombe della necropoli del Calvario (Leonesse, Caccia e Pesca e Giocolieri); la seconda (3 euro a persona) prevede la partenza alle ore 12 e alle ore 13 con visita alla necropoli del fondo Scataglini (Aninas). Indispensabile l’uso dell’automobile. Per le prenotazioni (possibile aderire a entrambi gli itinerari) e le informazioni si può chiamare il 3318785257 o scrivere ad artetruria@alice.it.

Più informazioni su