Seguici su

Cerca nel sito

Etrus-Key porta Cerveteri all’Expò 2015

Su www.etruskey.it la possibilità di costruire il proprio percorso di visita a Cerveteri

Più informazioni su

Il Faro on line – Doppio saluto finale, domani, per Etrus-Key il programma di itinerari e iniziative per scoprire Cerveteri e l’Etruria. Nell’ambito del progetto Etrus-Key@EXPO2015, che lega a doppio filo l’iniziativa etrusca con la grande esposizione universale di Milano, due importanti appuntamenti chiudono la stagione di iniziative turistiche che hanno inserito Cerveteri nel programma dell’Expo’, con positivi influssi anche sul turismo locale.
Domani, infatti, l’Expo’ di Milano dedicherà uno spazio alla presentazione delle iniziative di promozione turistica realizzate nell’ambito della regione Lazio.

Sarà presente, oltre al Direttore dell’Agenzia Regionale per il Turismo Giovanni Bastianelli, anche il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, che racconterà il piano di rilancio turistico che si sta realizzando in questi anni a Cerveteri, i ritorni eccezionali dei Capolavori di Eufronio e il rilancio del Sito Unesco della Necropoli della Banditaccia. Un particolare focus sarà dedicato proprio al progetto Etrus-Key, realizzato per il secondo anno a Cerveteri a cure di CoopCulture, insieme all’Amministrazione comunale di Cerveteri, Soprintendenza Archeologica del Lazio, LegaCoop Lazio e TusciaTurismo.

Nel pomeriggio, a Roma, nell’ambito dell’iniziativa “Spezie. Il sapore della storia”, Cerveteri sarà nuovamente protagonista insieme ad Etrus-Key presso la Casa dei Cavalieri di Rodi, in Piazza del Grillo n.1. L’evento vedrà la partecipazione di tantissimi rappresentanti delle Ambasciate ed altri importanti ospiti. Non mancherà, ovviamente, anche il vino di Cerveteri messo a disposizione dalle cantine vitivinicole del territorio.

“Quest’anno – ha detto Lorenzo Croci, Assessore al Turismo del Comune di Cerveteri – grazie ad Etrus-Key abbiamo introdotto delle novità assolute. Sul sito www.etruskey.it per esempio, oltre alla ingente quantità di informazioni sulle bellezze storiche e naturalistiche che è possibile visitare nel territorio di Cerveteri, c’è anche la possibilità di costruire a piacere il proprio percorso di visita, grazie alle nuove possibilità date dagli smart-phone. Sviluppare il turismo significa anche sfruttare a proprio vantaggio le nuove tecnologie. È una strada che vogliamo continuare a percorrere”.

Più informazioni su