Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme nella notte al centro anziani della Nuova Florida

La struttura potrebbe essere trasformata in asilo nido

Più informazioni su

Il Faro on line – Fiamme nella notte al centro anziani della Nuova Florida, distrutta internamente la struttura, le vetrate la stanza della presidenza con apparecchiature e documenti. Ironia della sorte il fuoco sembra aver “smorzato” la diatriba tra le due scuole di pensiero ovvero tra quanti volevano che la struttura fosse mantenuta come centro anziani e tra quanti la maggioranza dei cittadini che volevano che la struttura diventasse un asilo nido per agevolare le giovani coppie. Ormai la decisone politica si avvicina sempre più a quanti chiedono l’asilo nido, una scelta che risolverebbe tanti problemi.

Del resto c’è un asilo nido in un manufatto vicino ad un fosso a ridosso di una strada provinciale ad alto scorrimento, a ridosso di una struttura di trasformazione di rifiuti organici che spesso e volentieri emana odori nauseabondi. Una struttura quella dell’asilo ormai obsoleta di cui il comune paga un lauto affitto da oltre dieci anni, affitto che trasferendo l’asilo non verrebbe più pagato con grande soddisfazione dell’assessore alle finanze Alessandra Cantore che si troverebbe qualche risorsa in più in cassa.

Intanto hanno confermato la loro richiesta di trasformare il centro in asilo nido il presidente del consiglio comunale, oltre alla mozione presentata dall’ex presidente Massimiliano Giordani, Alessandro Quartuccio ed altri consiglieri sia di opposizione che di maggioranza.

Per il momento la struttura resta sotto sequestro giudiziario sia per le indagini in corso sia perché inabitabile e forse inagibile cosa quest’ultima che verrà sciolta soltanto dopo le prove di carico e strutturali. Intanto resta aperto il centro anziani della Rocca e di Tor San Lorenzo dove gli anziani della Nuova Florida potranno  trasferirsi.

Luigi Centore    

Più informazioni su