Seguici su

Cerca nel sito

AssoTutela: “Cup Lazio, al via la macelleria sociale”

Petrongolo: "Esprimiamo la piena solidarietà ai lavoratori e a tutti coloro che da mesi stanno combattendo per far valere i propri diritti"

Più informazioni su

Il Faro on line – “A 40 giorni dallo sciopero generale dei lavoratori dei servizi Cup del Lazio (21/9) e’ stata ratificato l’accordo Regione sindacati per tutelare il livello occupazionale. Nonostante cio’ pero’ appare piuttosto evidente che l’accordo stipulato presenti progetti vaghi, idee, propositi e intenti non meglio precisate, finanziamenti da trovare ma soprattutto nessun vincolo contrattuale da porre a priori alle aziende aggiudicatarie della gara regionale Cup per la salvaguardia della continuita’ lavorativa e dei diritti contrattuali e salariali acquisiti dal personale attualmente in servizio. Ciò sta a significare che nulla e’ cambiato e che la gara debba continuare così come e’ stata formulata sin dall’inizio e che di fatto determinerà la perdita di numerosi posti di lavoro da parte di persone che sono attualmente impiegate nei servizi Cup” – dichiara in una nota l’Avvocato di AssoTutela Antonio Petrongolo.

“In tal senso – conclide la nota – esprimiamo la piena solidarietà ai lavoratori e a tutti coloro che da mesi stanno combattendo per far valere i propri diritti. AssoTutela si schiera dalla parte dei più deboli e continuerà a vigilare su questa situazione torbida, in attesa di sviluppi positivi e di un intervento deciso e immediato del Presidente della regione Zingaretti”.

Più informazioni su