Seguici su

Cerca nel sito

Cotral. Aurigemma (Fi): “Mazzola se la prenda col suo partito e con Zingaretti”

Il Capogruppo: "Parole dettate dalla speranza di recuperare un po' di consenso elettorale"

Più informazioni su

Il Faro on line – “E’ quantomeno singolare che la politica del trasporto regionale si faccia attraverso comunicati stampa. Ma l’amministrazione di centrosinistra, purtroppo, ci ha abituato anche a questo. Infatti, dopo la nota stampa di una domenica pomeriggio nella quale l’ad di Cotral, invece di pensare alla gestione dell’azienda, aveva pensato bene di dare le linee di indirizzo politico (che in teoria non spettano a Cotral), oggi leggiamo con altrettanto stupore le dichiarazioni sempre a mezzo stampa del presidente della Provincia di Viterbo Mauro Mazzola (esponente del Pd). Il quale, invece di affrontare le problematiche del trasporto pubblico su gomma nelle sedi istituzionali competenti, non trova di meglio da fare che dichiarare “inaccettabile quanto sta accadendo con autobus stracolmi, ritardi e disservizi, nonostante i cittadini paghino l’abbonamento” – lo dichiara in una nota il consigliere regionale Aurigemma.

“Parole dettate più che altro dalla speranza di recuperare un po’ di consenso elettorale con qualche comparsata sulla stampa locale. Il presidente sia più concreto e pensi a far valere le sue valide ragioni nei confronti del suo stesso partito che governa la regione, e che decide le linee di indirizzo sul trasporto regionale. Le stesse linee di indirizzo che, secondo lui, creano i disservizi di cui si lamenta. Delle due l’una: o Mazzola continua a prendere in giro i cittadini limitandosi a comunicati stampa senza affrontare nel merito e nei luoghi preposti la questione; oppure per rispetto dei cittadini si dimetta, in polemica con il suo partito che è lo stesso che lo ha eletto alla guida della Provincia, ed è lo stesso che con le sue scelte scriteriate sta creando i disservizi, di cui egli stesso si lamenta. Basta con le parole, i cittadini sono stanchi di uscite e dichiarazioni spot, che poi restano ferme al palo. Mazzola dia seguito alle sue dichiarazioni e si prenda le proprie responsabilità” – conclude il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio.

Più informazioni su