Seguici su

Cerca nel sito

Piromani, Piroli: “Anche la Casa Comunale verrà data alle fiamme?”

Il segreatrio Pd: "Dov'è la tanto decantata tolleranza zero?"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Premesso come ovvio che anche Noi come circolo PD di Sabaudia ci uniamo alla condanna per lo sciagurato gesto di una persona che comunque vive anch’essa un disagio psichico proprio per la nefandezza del gesto, vorremmo inserire nella discussione che da giorni si e’ aperta un elemento di riflessione che e’ anche
una domanda che rivolgiamo a tutti coloro che hanno a cuore le sorti della
nostra comunita’: visto l’escalation di fuoco che in questi ultimi due anni e’
passata dai motorini, alle auto, ai mezzi agricoli, ai capannoni, fintanto alla
chiesa principale, resta come ultimo bersaglio sensibile la Casa Comunale,
aspettiamo che anche questa venga data alle fiamme?” – lo dichiara in una nota Pietro Piroli, segretario Pd di Sabaudia.

“E’ trascorso quasi un anno da che il nostro Sindaco pro tempore ci tranquillizzava sulla chiusura del cerchio attorno ai presunti piromani,e da allora nessuno conosce lo stato dell’arte delle indagini, e della tanto decantata tolleranza zero è rimasto solo lo zero riguardo ai risultati ottenuti. Ora visto l’impossibilita’ di gestire in prima persona la delicata situazione che si è venuta a creare a Sabaudia dove ormai l’illegalità e’ anche nelle piccole cose come bene ha fatto il Consigliere Pastore a denunciare, corre l’obbligo di chi ha responsabilità di sicurezza e di ordine pubblico di prendere atto del proprio fallimento e di trarne le dovute considerazioni,visto che al giro di boa di questa legislatura, l’odierna Amministrazione si sta candidando come una delle peggiori dall’era di Fondazione” – coclude Piroli.

Più informazioni su